Calciomercato Juventus/ Saporito (ag. FIFA): Zuniga-Ibarbo per Matri-Quagliarella, ecco come (esclusiva)

- int. Giuseppe Mattia Saporito

In esclusiva per IlSussidiario.net, l'agente Fifa Giuseppe Mattia Saporito parla delle prospettive di calciomercato della Juventus e dei possibili cambiamenti nel reparto offensivo

Matri_Cuccureddu Alessandro Matri (infophoto)

La quiete dopo la tempesta. Dopo lo sfogo di Antonio Conte, seguente alla sconfitta contro i Galaxy, in casa Juventus ci si allena in maniera ancora più precisa e concentrata. C’è da preparare il match contro l’Inter, l’ultimo del torneo Guinness Cup. Chi perde arriverà ultimo, e anche viste le rispettive batoste recenti nessuno vorrà sfigurare, in una partita che non sarà mai un’amichevole. Conte pensa anche al calciomercato e a quanto vorrebbe avere un esterno sinistro, per riportare Kwadwo Asamoah in mezzo al campo ed avere un’opzione in più, anche a livello tattico. In questo senso si parla anche di un ulteriore acquisto per l’attacco, anche se l’amministratore delegato, Giuseppe Marotta, ribadisce che la priorità è cedere e le operazioni in entrata sono ferme. Per parlare del calciomercato della Juventus ilsussidiario.net ha intervistato l’agente FIFA Giuseppe Mattia Saporito.
Sì anche perché Matri potrebbe sbloccare l’operazione Zuniga. Il colombiano piace molto a Conte che probabilmente insisterà per averlo: Matri può essere il “compromesso” giusto.
L’eventuale arrivo di Zuniga escluderebbe quello di Aleksandar Kolarov? 
Questo è scontato, peraltro tra i due continuo a preferire Zuniga perché lo vedo più continuo rispetto al serbo, ben sapendo che si tratta di un altro terzino di prima fascia.
Kondogbia nel mirino di Marotta: un altro grande colpo giovane come Pogba? 
Un altro bel giocatore direi, anche se il campionato spagnolo è completamente diverso da quello italiano: al di là della fattibilità dell’operazione ho qualche dubbio sulla sua capacità di inserimento in un contesto diverso.
A proposito di Pogba, nella gerarchia di Conte come partirà?
A prescindere dalle gerarchie di Conte Pogba si può considerare come uno dei cosiddetti top player, un potenziale titolare fisso qiundi.
Tornando all’attacco, andrà via anche Quagliarella oltre a Matri? 
E’ possibile perchè con la cessione di Quagliarella la Juventus avrebbe tutto il tesoretto che le serve per acquistare un esterno.
Esterno d’attacco che potrebbe essere Ibarbo… 
E’ un giocatore che nella Juventus potrebbe migliorare molto, soprattutto con un allenatore come Conte. Ma costa decisamente troppo e questo è un ostacolo che pesa, considerando l’andazzo. (Claudio Ruggieri)

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 6 agosto 2013)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie