Calciomercato Juventus/ News, Chiaradia (ag.FIFA): Pirlo e Pogba “bloccati”. Il riscatto di Berardi? Non semplice ma…(esclusiva)

- int. Pietro Chiaradia

Calciomercato Juventus: l’agente Fifa PIETRO CHIARADIA commenta i principali temi di attualità, dal futuro di Andrea Pirlo e Paul Pogba al riscatto di Domenico Berardi…

vucinic_pogba
(INFOPHOTO)

Le solite domande circondano i movimenti della Juventus in sede di calciomercato, e la principale riguarda il futuro dei due pezzi da novanta del centrocampo della formazione campione d’Italia: Andrea Pirlo e Paul Pogba rimarranno? Dalla risposta a questa domanda dipenderanno buona parte delle strategie (a gennaio, ma ancora di più a giugno) della formazione allenata da Antonio Conte, che intanto va a caccia del terzo scudetto consecutivo. Per quanto riguarda il mercato in uscita, invece, sembra che questa davvero sarà la volta dell’addio tra la Juventus e Sebastian Giovinco, che potrebbe però spostarsi di poco se andasse al Torino nell’ambito dell’affare legato ad Alessio Cerci. Sembra inoltre che Marco Motta possa andare in Bundesliga, per la precisione al Werder Brema, interessato ad acquistare questo giocatore. C’è poi Domenico Berardi, l’attaccante del Sassuolo (in comproprietà con i bianconeri) che è diventato in breve tempo un calciatore su cui puntare per il futuro reparto offensivo. Per parlare di tutti questi argomenti relativi al calciomercato della Juventus, abbiamo sentito l’agente Fifa Pietro Charadia. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net
Pirlo rimarrà alla Juventus? Credo proprio che rimarrà in bianconero fino al 2016, non dovrebbero esserci sorprese in questo senso.
E Pogba? Anche per lui dovrebbe essere la stessa cosa, a meno che non arrivino offerte straordinarie da parte del Paris Saint Germain o del Manchester United. La formazione inglese sembra però più orientata ad acquistare Marchisio. La Juventus, comunque, con i soldi ricevuti dalla partenza di Pogba potrebbe veramente fare un mercato importante.
Giovinco invece ormai sembra sul piede di partenza… In effetti il fantasista ha poco spazio nella Juventus e dovrebbe partire. La società poi ci guadagnerebbe dalla sua cessione, cosa non da poco dopo che il Parma aveva pagato 4 milioni per la sua comproprietà e la formazione bianconera l’aveva ripreso per 11 milioni.
Motta va verso il Werder Brema? Penso invece che l’esterno sarà venduto a qualche società italiana di seconda fascia.
Sarà facile il riscatto di Berardi? E’ un giocatore completo anche se molto giovane, potrebbe diventare il centravanti futuro della Nazionale. Il suo riscatto non sarà semplice ma la Juventus sarà pronta ad investire una cifra importante. 
Quindi c’è ottimismo? 

Direi di sì. Partiranno giocatori come Vucinic e Quagliarella, inoltre potrebbe contare anche la volontà di Berardi desideroso di andare in un club importante. (Franco Vittadini)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori