Calciomercato Juventus/ News, Calandra (ag. FIFA): Gabbiadini torna, Osvaldo rischia. Bivio Conte-Pogba (esclusiva)

- int. Giuseppe Calandra

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Giuseppe Calandra parla delle news di calciomercato per la Juventus e in particolare delle possibili manovre per il reparto d’attacco

pogba_conte
(INFOPHOTO)

La Juventus dovrà capire quali attaccanti ci saranno nella prossima stagione, visto che Osvaldo dovrà essere riscattato mentre Quagliarella, Giovinco e Vucinic sono tutt’altro che incedibili. Nel mirino della Juventus potrebbe esserci il ritorno di Manolo Gabbiadini, attaccante di grande prospettiva che sta facendo grandi cose nella Sampdoria. I bianconeri dovranno capire se cambiare o rivoluzionare il reparto avanzato, viste e considerate le ambizioni di ognuno. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Giuseppe Calandra ha parlato del calciomercato della Juventus.
Gabbiadini ha dichiarato di voler giocare con Pirlo. Lo farà nella prossima stagione? Dipenderà molto da quello che vorrà fare la Juventus in attacco, di certo a Genova sta facendo molto bene meritandosi l’eventuale ritorno in bianconero.
Potrebbe prendere il posto di Giovinco? Può darsi, ad oggi sembrerebbe un cambio logico, ma non sottovaluterei anche l’eventuale addio di Vucinic oppure Osvaldo.
Come mai anche Osvaldo? L’attaccante italo-argentino ha un costo da 20 milioni di euro, credo che difficilmente i bianconeri possano puntare sul riscatto a quelle cifre.
Ai bianconeri servirà un difensore secondo lei? La Juventus ha bisogno sicuramente di un grande talento, però dovrà essere un difensore di livello altrimenti la difesa potrebbe anche rimanere così.
Capitolo Pogba, andrà via? Non è facile trattenere una stella soprattutto quando è così giovane e ha davanti a sé una carriera importante. E’ difficile prevedere il futuro di Pogba però la sensazione è che possa rischiare la cessione.
E invece Conte cosa potrà fare? Conte credo che possa rimanere a Torino, ma anche in questo caso bisognerà capire se la Juventus potrà aiutarlo nella vittoria della Champions League. Arrivato quasi al terzo scudetto consecutivo penso che ormai la vera ambizione del mister sia la coppa, la società dovrà supportarlo ma credo che ci siano già degli accordi.
(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori