Calciomercato Juventus/ News, Vizzino (ag. FIFA): Berardi l’esterno per Conte. Paletta? C’è di meglio (esclusiva)

Calciomercato Juventus news, esclusiva con l’agente FIFA Luis Vizzino che ha parlato delle ultime news di calciomercato della Juventus e in particolare del possibile arrivo di Berardi.

27.05.2014 - int. Luis Vizzino
paul_pogba_bacio_curva
Paul Pogba, il migliore della scorsa giornata (Infophoto)

La Juventus potrebbe mettere a disposizione di Antonio Conte un giovane talento per l’attacco; i nomi tra cui scegliere sono quelli il cui cartellino è già di proprietà dei bianconeri, interamente o soltanto a metà. Stiamo parlando di giocatori come Manolo Gabbiadini e Domenico Berardi, entrambi giovani prospetti che hanno fatto bene e anche benissimo in questa stagione. La Juventus dovrà anche affrontare le grandi offerte per Paul Pogba, che continuano a piovere dall’estero e fanno decisamente riflettere la società: vendere il Polpo e reinvestire o blindare un prospetto tra i migliori in Europa? In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Luis Vizzino ha parlato del calciomercato Juventus.
Per il 4-3-3 di Conte servono degli attaccanti esterni. Chi sarebbe più utile tra Gabbiadini e Berardi? Ho una grande stima per Gabbiadini che quest’anno tra l’altro ha fatto ottime cose a Genova con la maglia della Sampdoria; tuttavia, fossi nella Juventus, porterei subito a Torino un grande talento come Domenico Berardi.
Un esterno d’attacco che segna anche tanto… Esatto, 16 gol in stagione al primo anno di Serie A non sono per niente pochi. Sono convinto che il ragazzo abbia un talento incredibile che potrebbe aiutare Conte nella prossima stagione.
Conte in cerca di un difensore di qualità. Piace Paletta, è l’uomo giusto? E’ un buon difensore ma niente di più, non credo sia quel giocatore in grado di fare la differenza nella retroguardia bianconera che è già molto competitiva.
Che acquisto ci vorrebbe allora per il salto di qualità? Fare nomi è complicato, ma l’identikit deve essere quello di un grande giocatore abituato a fare prestazioni importanti soprattutto in Europa. Solo così la Juventus potrebbe fare il salto di qualità in Champions League, quello che i tifosi si aspettano e chiedono a gran voce.
Pogba dovrebbe essere ceduto? Ovviamente parliamo di un grande talento e i grandi club non dovrebbero mai cedere i giocatori così forti. Però dipenderà tutto dal prezzo e dall’offerta che arriverà sul tavolo della Juventus.
Non crede a una Juventus meno forte senza Pogba? Cedere Pogba sicuramente è un fatto negativo se preso in termini assoluti ed estrapolato dal contesto delle altre operazioni, ma in questi anni abbiamo visto che le grandi cessioni poi possono portare all’arrivo di rinforzi importanti.
(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori