Calciomercato Juventus/ News, Ghisoni (ag.FIFA): Llorente-Barça, niente di vero. Drogba? Non basta… (esclusiva)

Calciomercato Juventus news: in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Riccardo Ghisoni parla di alcune notizie relative alla squadra bianconera, dall’opportunità Drogba a Llorente

29.05.2014 - int. Riccardo Ghisoni
Llorente_gol
Fernando Llorente (infophoto)

In casa Juventus arrivano rumors di calciomercato provenienti dalla Spagna che non coinvolgono solo Arturo Vidal o Paul Pogba ma anche Fernando Llorente, attaccante spagnolo arrivato a parametro zero. Il giocatore iberico sembrerebbe interessare al Barcellona di Luis Enrique, tecnico spagnolo che ha preso il posto del Tata Martino sulla panchina blaugrana. Per la Juventus si prospetterebbe la possibilità di registrare una plusvalenza molto rilevante. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Riccardo Ghisoni ha parlato del calciomercato della Juventus.
Llorente-Barcellona, ‘rischio’ plusvalenza per la Juventus? Sarebbe un bel rischio per i bianconeri, ma onestamente non sono così convinto che il club catalano punti sull’iberico.
Come mai? Ho spesso visto il gioco di Luis Enrique che prevede tanto movimento in avanti, per questo non vedrei bene un calciatore come Llorente al centro dell’attacco.
Dovesse confermarsi l’interesse di calciomercato del Barcellona cosa dovrebbe fare la Juventus? Llorente oggi vale sui 15-18 milioni di euro, per la Juventus sarebbe una plusvalenza importantissima per il bilancio.
A prescindere da questo discorso servirebbe un altro attaccante a Conte? Assolutamente sì, solo che a buon mercato non c’è nessun attaccante per la Juventus. Il problema è proprio quello: credo che senza una cessione i bianconeri non potranno assicurarsi una punta di livello in più. 
Drogba non servirebbe? Per fare la differenza in Italia sicuramente, ma in Europa neanche l’ivoriano oggi farebbe la differenza visto che non è più giovanissimo.
In difesa su chi punterebbe? Su un calciatore di grande qualità che possa aiutare sia Barzagli che Chiellini e rinforzare la difesa. Adesso forse non sembra che la Juventus abbia bisogno di acquisti per la retroguardia, ma è sempre meglio prevenire anche perchè da Buffon a Chiellini tre titolari su quattro saranno over 30. 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori