Calciomercato Juventus/ News, Saporito (ag.FIFA): Evra ok, dubbi su Morata. Un sacrificio? Pirlo… (ESCLUSIVA)

- int. Giuseppe Mattia Saporito

Calciomercato Juventus news: in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Giuseppe Saporito parla di alcuni giocatori della squadra bianconera, dal neo acquisto Evra fino a Pirlo…

boniek_evra
Patrice Evra, 33 anni, francese (infophoto)

La Juventus ha tutta l’intenzione in questo calciomercato di potenziare la squadra di Allegri in vista della prossima stagione. Dopo Morata è arrivata l’ufficialità dell’acquisto di Patrick Evra, esterno sinistro prelevato dal Manchester United. Juventus che dovrà anche capire bene la situazione dei centrocampisti, qualche big infatti potrebbe andare via. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Saporito ha parlato del calciomercato della Juventus.
Ufficiale l’arrivo di Evra. Che ne pensa del francese? Il terzino francese è sicuramente un ottimo giocatore e sono convinto che possa aiutare molto la Juventus, con la sua esperienza soprattutto in campo internazionale. Evra ha combattuto tante battaglie in Europa e i giocatori come lui possono rendere la squadra bianconera più solida.
I bianconeri hanno anche preso Morata… Il suo acquisto invece non mi convince più di tanto, io credo che alla Juventus servirebbe un altro tipo di giocatore. Quello che cercava Conte.
In che senso? Il tecnico salentino secondo me voleva altri tipi di giocatori per la Juventus, calciatori di qualità elevata e più provata. Ma credo che la dirigenza per il momento abbia altro in mente.
Cosa vuole dire? Acquistare Morata o anche Pereyra non è certo sinonimo di puntare alla vittoria in Europa, per questo credo che Conte abbia deciso di andare via dalla Juventus.
Capitolo centrocampo, chi potrebbe andare via? Secondo me uno come Pirlo potrebbe essere sacrificato. Ha ormai dato tutto, si risparmierebbero i soldi del suo ingaggio che dopo l’ultimo rinnovo è rimasto elevato. Oltretutto Allegri non aveva un rapporto limpido con Pirlo ai tempi del Milan.
Servirebbe un erede di Pirlo? Assolutamente sì, la Juventus ha bisogno di un erede del giocatore bianconero, un calciatore in grado di fare la differenza a centrocampo. Credo sia giusto muoversi adesso in questo senso.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori