Calciomercato Juventus/ News, Chiaradia (ag.FIFA): Romulo non si fa. Lukaku-Borriello, falsità (esclusiva)

- int. Pietro Chiaradia

In esclusiva per ilsussidiario.net intervista a Pietro Chiaradia: l’agente FIFA parla delle trattative della squadra bianconera a cominciare dal vociferato acquisto di Romulo

romulo_pogba
(INFOPHOTO)

Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato la Juventus sta per acquistare anche Romulo, dopo aver ufficializzato nel giro di pochi giorni gli innesti di Patrice Evra e Alvaro Morata (per il terzo colpo, Roberto Pereyra, manca solo l’annuncio). Il passo successivo dovrebbe essere un ritocco per l’attacco, dopo che il giovane Morata è finito ko per un infortunio a un ginocchio. Sull’altro fronte, quello delle possibili cessioni, tiene banco il “caso” Vidal: il centrocampista cileno è corteggiato dal Manchester United e dal Liverpool, e potrebbe decidere di cambiare aria. Per parlare del calciomercato della Juventus ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Pietro Chiaradia.
Preso Pereyra il prossimo acquisto dovrebbe essere Romulo… Invece io non credo che la Juventus ingaggerà l’italo-brasiliano del Verona. Con Lichtsteiner e lo stesso Pereyra i bianconeri hanno due alternative valide per la fascia destra, senza contare che l’ex Udinese può giocare anche a centrocampo come Romulo. Credo che nonostante le ultime voci Romulo non arriverà alla Juventus.
Si riproverà ad acquistare Lulic, per la fascia sinistra? No penso che anche questa trattativa sia definitivamente chiusa. Il bosniaco era un pallino di Antonio Conte ma la Lazio ha sempre chiesto tanto per lui. Adesso non credo che Lulic rientri nei programmi della società bianconera. Per l’attacco potrebbe tornare Borriello.
Altrimenti c’è il giovane Lukaku… Il belga mi sembra sopravvalutato: si parla anche troppo bene di lui, ha messo assieme buone cifre in Premier League ed è giovanissimo, ma forse si esagera un pò nelle valutazioni. Quanto a Borriello? Non tornerà sicuramente. La Juventus ha già composto il suo attacco con Tevez, Llorente e il neo acquisto Morata. In più c’è Giovinco che può prendere i minuti dello spagnolo fino a quando non avrà recuperato dall’infortunio.
Vidal partirà? Un’offerta da cinquanta milioni di euro sarebbe presa in esame dalla Juventus, e probabilmente accettata. Sembra che Louis Van Gaal stia facendo di tutto per portare il cileno a Manchester; dal canto suo il giocatore sembra gradire la destinazione United.
Prima ha menzionato Giovinco: siamo sicuri che resterà? In effetti un altro anno in panchina non sarebbe un bene per lui, che sta vivendo la fase centrale della sua carriera. C’è sempre la possibilità che si trasferisca in una squadra di seconda fascia, la Juventus potrebbe cederlo in prestito oppure a titolo definitivo per circa 7-8 milioni. La partenza di Giovinco potrebbe favorire un altro acquisto di rilievo.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori