Calciomercato Juventus/ News, Brancatisano (ag.FIFA): Di Maria libera Lavezzi. O Pastore… (esclusiva)

- int. Pietro Brancatisano

Calciomercato Juventus news: in esclusiva per ilsussidiario.net l’agente FIFA Pietro Brancatisano valuta le possibili strategie della squadra bianconera, tra acquisti e cessioni

pastore_marquinhos
Javier Pastore, 25 anni, argentino (dall'account Twitter ufficiale @PSG_inside)

Giorni non facilissimi per la Juventus e i suoi tifosi. Al di là della sconfitta nella prima amichevole l’avvicendamento Conte-Allegri ha lasciato l’amaro in bocca a più di un sostenitore bianconero, che ora fatica a dare alla squadra lo stesso credito. Nel frattempo però la dirigenza non si ferma sul calciomercato ed è vicina all’acquisto di Romulo dal Verona. Più fredda se non abbandonata sembra la trattativa per Nani del Manchester United: per l’attacco sono in rialzo le quotazioni di Lavezzi (PSG). Il grande nuvolone arriva però dal Cile: Arturo Vidal resterà a Torino? Ne abbiamo parlato con l’agente FIFA Pietro Brancatisano, nell’intervista in esclusiva per ilsussidiario.net.
Lavezzi nel mirino della Juventus: colpo fattibile? Può essere soprattutto se il Paris Saint-Germain acquisterà Di Maria dal Real Madrid. Lavezzi ha costi alti ma ai parigini servirebbe una cessione per bilanciare l’eventuale arrivo di Di Maria. Fossi nella Juventus però ne approfitterei per un altro giocatore.
Quale? Javier Pastore: la sua valutazione si è abbassata nelle stagioni in Francia e sarebbe più che adatto al gioco di Allegri, nel ruolo di trequartista. Sempre considerando che il PSG dovrà cedere se vorrà acquistare.
Nel frattempo sembra vicino Romulo del Verona… E’ un’operazione di calciomercato in dirittura d’arrivo. Lo ritengo un buon acquisto per la Juventus, Romulo è un giocatore duttile e disposto al sacrificio. Sarebbe un’ottima alternativa al centrocampo titolare.
Ci sono ancora possibilità di arrivare al portoghese Nani? Sì ma adesso è più difficile rispetto a qualche settimana fa. La partenza di Conte non facilita l’acquisto di Nani e credo che ora la Juventus non insisterà.
Come stanno le cose per Vidal? Il discorso è chiaro e ormai ritrito: in caso di grossa offerta la Juventus dovrebbe cedere. I bianconeri potrebbero poi utilizzare Pereyra e Asamoah in posizione più centrale, oppure utilizzare i soldi ricavati per un acquisto di alto livello.
Per quanto riguarda Pogba invece? Ho la sensazione che rimarrà, di sicuro la Juventus non cederà sia Vidal che il francese. Per come si stanno mettendo le cose sembra che il sacrificato più probabile sia Vidal.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori