Nuova maglia Juventus 2017-2018/ Foto, svelata la prima divisa: nuovo logo e strisce più strette

- Claudio Franceschini

Nuova maglia Juventus 2017-2018 (foto): la società bianconera ha rivelato la prima divisa con cui affronterà la prossima stagione. La grande novità è rappresentata dal nuovo logo

Juventus_maglia_stadio_lapresse_2017
PSG Juventus a La Liga Promises

La Juventus ha svelato sui social network la nuova maglia per la stagione . Per il momento lo ha fatto soltanto con la divisa casalinga, che è già in vendita: una maglia in linea con il passato storico della società, perché rispetto a questa stagione le righe verticali bianconere si fanno più sottili. Lo sponsor resta lo stesso, così come il brand tecnico che ancora una volta sarà Adidas; le grandi novità sono rappresentate dal colletto – scompare quello a V e ne compare uno con i bottoni – e soprattutto dal nuovo logo, concepito e lanciato pubblicamente qualche mese fa. Un logo che invece è un taglio netto con il passato: non ci sarà più la zebra né il simbolo della città di Torino, compare invece una J stilizzata con la scritta Juventus posta in cima, e ancora più sopra le tre stelle, simbolo degli scudetti vinti (una per ogni 10 campionati). Un simbolo che ha l’obiettivo di rendersi immediatamente riconoscibile in ogni parte del mondo, anche se non tutti i tifosi si sono dimostrati particolarmente soddisfatti del cambio. Ancora non è chiaro dove scudetto e coccarda della Coppa Italia saranno posti: la nuova maglia per il momento è stata presentata senza.

Dobbiamo anche parlare dei testimonial della nuova maglia della Juventus: spesso e volentieri la presenza o l’assenza di determinati giocatori può essere un indizio circa il calciomercato estivo. In questo senso che Leonardo Bonucci compaia nella foto può essere fonte di speranza per i tifosi: il difensore viterbese negli ultimi giorni è oggetto di discussioni circa una sua possibile partenza verso l’estero. Insieme a lui ci sono anche Gigi Buffon, che indossa una felpa con cappuccio, Paulo Dybala e Stefano Sturaro: su di loro c’erano sicuramente meno dubbi circa il prossimo anno. Nella foto di copertina della pagina Facebook – e anche in un’immagine su Twitter – compare anche, in primo piano, Miralem Pjanic: come a voler mettere il bosniaco al centro del progetto Juventus per il prossimo anno. Come detto la maglia è già acquistabile online, in attesa di scoprire ufficialmente anche seconda e terza divisa con cui i campioni d’Italia si presenteranno al via della prossima stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori