CALCIOMERCATO/ Milan, su Pato anche City, Chelsea e Barcellona: ecco le loro proposte

- La Redazione

Non soltanto il Paris Saint Germain su Pato. Il rossonero piace anche al Manchester City, al Chelsea e al Barcellona: ecco le proposte dei top club europei per il verdeoro.

berlusconi_barbara_pato_R400_9mag11
Alexandre Pato, attaccante Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO – Continua a tenere banco in casa Milan il futuro di Alexandre Pato. Come un fulmine a ciel sereno il giovane nazionale brasiliano è uscito allo scoperto esternando pubblicamente il proprio malumore per il rapporto ai minimi termini con Massimiliano Allegri. Quasi in contemporanea l’ex rossonero Carlo Ancelotti, una sorta di “padre” del Papero, si è insediato a Parigi, al Paris Saint Germain, riabbracciando l’amico Leonardo. Una serie di “coincidenze” che hanno creato il caso che stiamo vivendo in queste ore. L’agente Gilmar Veloz è uscito allo scoperto confessando l’esistenza di un proposta reale e concreta, definita molto interessante, da parte dei parigini, ma della quella deciderà il da farsi soltanto la dirigenza di via Turati, visto che il nazionale verdeoro ha un contratto con scadenza al 30 giugno del 2014. Nel frattempo i transalpini non sono di certo gli unici che si sono affacciati a Milanello. Vi sono infatti una serie di società, che dopo le dichiarazioni shock dell’ex Internacional di Porto Alegre, stanno tirando fuori la testa. In primis vi è il Manchester City che starebbe cercando di capire se sia possibile inserire il Papero nell’affare Carlitos Tevez naturalmente con un bel conguaglio in favore dei campioni d’Italia. L’allenatore dei Citizens, Roberto Mancini, è da tempo estimatore del giovane attaccante e vorrebbe provare a capire se ci siano i margini per imbastire tale tipo di operazione. Altra società molto interessata è il Chelsea. Roman Abramovich, di concerto con Villas Boas, avrebbe deciso di cedere Fernando Torres al miglior offerente e nel contempo vorrebbe coprire il buco che il Nino lascerà con appunto un nuovo bomber di prima fascia. Pato è da tempo nel mirino del magnate russo e già nell’estate del 2009 provò l’assalto presentando la famosa offerta “monstre” resa pubblica dall’ad Galliani. Non è da escludere che anche in questo caso possa verificarsi uno scambio Torres-Pato, con il solito conguaglio in favore dei campioni d’Italia. Infine, l’ultima società sulle tracce del brasiliano, sarebbe il Barcellona, che già in passato ha mostrato interesse nei confronti del talento verdeoro.

Il Milan deve pagare ancora circa 16 milioni di euro per Zlatan Ibrahimovic e di conseguenza potrebbe estinguere il debito proprio con il giovane attaccante.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori