CALCIOMERCATO/ Milan Juventus, Cassano per Marchisio, i rossoneri ci provano (esclusiva)

- La Redazione

Secondo indiscrezioni raccolte da Ilsussidiario.net, il Milan vorrebbe cedere il giocatore alla Juventus per arrivare a Claudio Marchisio, centrocampista bianconero che piace ad Allegri.

marchisio_r375_5dic09
Claudio Marchisio (Foto: ANSA)

Antonio Cassano è il punto di volta del calciomercato del Milan. Se il barese dovesse andare via i rossoneri potrebbero anche ritornare sul mercato, in caso di permanenza il club di Via Turati abbandonerebbe l’idea di acquistare un altro attaccante. Cassano è arrivato a gennaio al Milan dalla Sampdoria, l’inizio è stato certamente positivo visto che il giocatore ha subito messo in campo le grandi abilità tecniche che ha a disposizione. Ma nel corso del campionato qualcosa si è inceppato e Cassano è finito in panchina anche perchè nella mente di Allegri oltre all’intoccabile Ibrahimovic, ci sono Pato e Robinho prima del barese. Questo inizio di stagione è iniziato male per FantAntonio che è stato criticato aspramente dal tecnico del Milan Massimiliano Allegri che lo ha accusato di non essere arrivato al ritiro in condizioni ottimali. Niente a che vedere con Ibrahimovic insomma, lo svedese si è presentato a Milanello in forma smagliante, basta vedere le ultime amichevoli rossonere. Secondo indiscrezioni raccolte da Ilsussidiario.net, il Milan vorrebbe cedere il giocatore alla Juventus per arrivare a Claudio Marchisio. Sarebbe proprio il centrocampista bianconero il vero colpo di mercato del Milan e non Amauri, come riportato da ieri da molti organi di stampa. Marchisio qualche giorno fa ha dichiarato di voler restare a Torino declinando l’offerta della Roma, ma il Milan potrebbe tentare il giocatore. Anche perchè nel modulo di Conte il giovane Marchisio, classe 86′, potrebbe non avere molti spazi anche alla luce dell’acquisto di Arturo Vidal a centrocampo, che dovrebbe diventare il compagno di reparto di Andrea Pirlo. Inoltre per Marchisio la posizione di interno di rottura a centrocampo non è l’ideale per le sue caratteristiche. Marchisio giocherebbe meglio in un centrocampo a tre nel ruolo di mezz’ala, esattamente quello che cerca il Milan per completare lo scacchiere tattico dei rossoneri. Il Milan sa perfettamente che la Juventus non avrebbe molta voglia di cedere Marchisio, impossibile ipotizzare uno scambio alla pari, più facile prevedere che oltre a Cassano il Milan possa inserire un piccolo conguaglio economico.

Di certo a Torino Cassano potrebbe trovare maggiori spazi. Nell’attacco di Conte potrebbe giocare accanto a Matri con Vucinic schierato largo a sinistra. La fantasia di Cassano porterebbe molta imprevedibilità all’attacco bianconero, ma questo dipenderà molto dell’accordo tra le due società.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori