CALCIOMERCATO/ Milan, Ibrahimovic chiama rinforzi. Raiola porta Balotelli?

Lo svedese è pronto a dare suggerimenti di mercato al calciomercato rossonero: “Per essere ai massimi livelli occorrono uno o due giocatori di livello”. Arriva Balotelli?

15.08.2011 - La Redazione
ibrahimovic_esulta_R400_14nov10
Zlatan Ibrahimovic (Foto: ANSA)

Il Milan ha vinto il match amichevole contro il Malmoe ai rigori per cinque a quattro dopo che il match era terminato sul punteggio di due a due che ha visto in gol anche Antonio Cassano. Per Zlatan Ibrahimovic, ex del match e protagonista atteso, non è stata certamente una festa da ricordare visto che si è fatto male alla caviglia. Un infortunio che non ha ancora una diagnosi precisa anche se il tecnico del Milan Massimiliano Allegri è sembrato molto ottimista. Di certo per il Milan Zlatan Ibrahimovic rappresenta molto di più che un semplice giocatore. Intanto lo svedese è pronto a dare suggerimenti di mercato al calciomercato rossonero: “Per essere ai massimi livelli occorrono uno o due giocatori di livello”. Parole che certamente in società avranno un peso enorme perchè lo svedese è molto stimato non solo come giocatore ma anche come leader e personaggio del Milan. Ibrahimovic ha anche parlato del futuro di Cassano: “Mi trovo bene con lui, spero che resti ma se uno è scontento è un problema”. Come dire, se Cassano non vuole giocare nel Milan forse è meglio che vada via. Ma FantAntonio sembra voler rimanere a Milanello per trovare il posto da titolare e andare agli Europei da Prandelli. Quali potrebbero essere i due giocatori per rinforzare la rosa del Milan? Si è parlato molto di Aquilani e Montolivo, due centrocampisti italiani che sono nel mirino dei rossoneri. Il primo potrebbe arrivare dal Liverpool ma i Reds dovrebbero accettare un’offerta da 7 milioni di euro per cedere il giocatore, mentre per Montolivo l’esborso economico dovrebbe essere maggiore, almeno 10 milioni di euro. Da tempo a Milanello non si vede Raiola, agente di Ibrahimovic e potente procuratore sportivo che nella scorsa estate ha portato a Milanello giocatori del calibro di Ibrahimovic e Robinho. Molti pensano che l’agente italo-olandese sia impegnato a trovare talenti importanti e a mettere le mani su Mister X. Che a questo punto potrebbe avere il volto di SuperMario Balotelli, attaccante italiano del Manchester Ciity, ex Inter, che piace da tempo al club rossonero. Balotelli ultimamente è in passimi rapporti con il manager del City Roberto Mancini, ma difficilmente il City mollerà il giocatore.

Difficile però arrivare a Balotelli senza pagare il cartellino al City. Lo sceicco Mansour ha speso 24 milioni di euro per Balotelli, quasi impossibile che possa cedere il giocatore con diritto di riscatto a favore dei rossoneri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori