CALCIOMERCATO/ Milan, Montolivo: spunta una nuova cena da Giannino…

- La Redazione

Nuovo contatto fra il Milan e Riccardo Montolivo. Il centrocampista della Fiorentina, in partenza dalla Toscana, avrebbe incontrato Allegri nel noto ristorante milanese Giannino

montolivo_R375_22set08
Montolivo (Ansa)

CALCIOMERCATO – Si avvicina inesorabilmente il calciomercato di gennaio. Il prossimo 3 gennaio le varie società italiane e straniere cercheranno di ritoccare le proprie formazioni dopo un primo bilancio stagionale. Fra le tante squadre che interverranno una delle più attive sembrerebbe essere il Milan. In via Turati hanno dato vita ad un mercato “al risparmio” investendo pochi milioni di euro per cinque giocatori, di cui due a parametro zero. Alcune carenze sono però evidenti nell’attuale scacchiere di Massimiliano Allegri, su tutte, l’assenza di un regista che possa prendere l’eredità (pesante) di Andrea Pirlo. In cima alla lista dei desideri per raggiungere l’obiettivo vi è naturalmente Riccardo Montolivo. Il centrocampista della Fiorentina, dopo un mese di tira e molla, ha deciso di non prolungare il proprio contratto con la Viola, confermando l’ipotesi addio. L’ex Atalanta sembra destinato a trasferirsi a Milano durante il prossimo inverno visti anche i continui contatti fra le varie parti in gioco. L’ultimo, come svela l’esperto di calciomercato di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, sarebbe avvenuto domenica scorsa, subito dopo la prima di campionato. Dal solito Giannino, covo rossonero di Allegri e Galliani, si sarebbero incontrati proprio il mister del Milan e il giocatore della Fiorentina. Montolivo si trovava a Milano per un colloquio di lavoro della sua fidanzata ma l’occasione è stata propizia al giocatore per scambiare quattro chiacchiere con l’allenatore rossonero. Al Milan, naturalmente, il nazionale azzurro piace moltissimo e in vista di febbraio già pregusta l’acquisto a parametro zero tenendo conto del fatto che il contratto del ragazzo scadrà al 30 giugno del 2012 e di conseguenza sarà tesserabile senza spendere un euro e soprattutto senza passare prima da dirigenti e presidenti vari. Non è da escludere comunque che i rossoneri decidano di investire una piccola somma, dell’ordine di circa 3 milioni di euro, durante il mercato di riparazione, evitando così uno sgarro alla Viola e nel contempo assicurandosi subito un innesto di qualità in vista della seconda fase della stagione, quella notoriamente più calda. Attenzione però alle moltissime società attratte dall’occasione. Si mormora che anche il solito Manchester City di Roberto Mancini (che proprio ieri ha lamentato la mancanza di giocatori) avrebbe già provato ad approcciare Montolivo.

Giocatore che piace notoriamente anche all’Arsenal così come al Bayern Monaco. In Italia, infine, potrebbe interessare anche a Inter e Juventus.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori