CALCIOMERCATO/ Milan, Pato-Psg: il Papero più forte di Tevez. Parla Parisi (esclusiva)

- int. Fabio Parisi

In esclusiva a Ilsussidiario.net intervista a Fabio Parisi, agente Fifa che ha parlato di Pato e di Tevez, ovvero i due giocatori che stanno monitorando il mercato rossonero.

Pato.jpg
Alexandre Pato, attaccante Milan (Foto Infophoto)

Il calciomercato del Milan è al centro dell’attenzione per quanto riguarda le doppie trattative separate Tevez e Pato. L’argentino del Manchester City è molto vicino al Milan, in questo momento Adriano Galliani è a Manchester per parlare con la società inglese del futuro dell’Apache che è davvero a un passo. Anche il presidente dell’Inter Massimo Moratti ha confermato ai cronisti che lo aspettavano sotto gli uffici della Saras dell’arrivo di Tevez al Milan: “Penso di si” ha risposto il presidente dell’Inter che è rimasto un po’ dispiaciuto del mancato arrivo dell’argentino. Dall’altra parte c’è Alexandre Pato, attaccante brasiliano del Milan, che secondo la stampa francese, e non solo, sarebbe a un passo dal Psg. Il club francese è vicino all’acquisto del calciatore brasiliano per una somma vicina ai 35 milioni di euro, 28 milioni più 7 di bonus. Una notizia che è stata smentita da Ariedo Braida a Sky Sport, il dirigente rossonero ha dichiarato che si tratta di una voce infondata visto che la trattativa è in alto mare. Cosa ne pensano gli operatori di mercato riguardo a queste due trattative? In esclusiva a Ilsussidiario.net, abbiamo intervistato l’agente Fifa Fabio Parisi, molto attivo sul mercato francese, che ha parlato della trattativa Pato-Psg: “Io mi occupo del mercato delle società torinesi con la Francia, questa operazione onestamente mi ha spiazzato visto che ieri si parlava di un mancato accordo. Ovviamente bisogna capire se è una voce vera e non falsa”. Parisi sa perfettamente che la trattativa tra Pato-Psg e Tevez-City è strettamente collegata: “Penso sia davvero così perchè è sembrato strano il cambio di strategia di Galliani per Tevez”. Sono in molti a chiedersi se il Milan stia davvero facendo una buona operazione di mercato cedendo Pato e acquistando Tevez. Parisi è secco: “Pato è più forte di Tevez. L’argentino è un campione per carità, ma Pato ha più colpi, è giovane, l’unico difetto è la sua fragilità fisica. Ma ha già dimostrato le sue qualità. Tevez invece non ha mostrato molto, inoltre ha un carattere non certo facile”. Parisi dunque vota Pato. Anche i tifosi rossoneri sono rimasti molto scioccati dalla notizia di una cessione di Alexandre Pato. Il Papero a 22 anni ha già segnato 60 gol in maglia rossonera.

I tifosi del Milan sperano che Tevez possa far dimenticare il giovane fuoriclasse brasiliano. Anche se ancora non c’è l’ufficialità in nessuna delle due trattative di mercato. In questi giorni si saprà sicuramente qualcosa di più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori