CALCIOMERCATO/ Milan, Tevez, occhio al ritorno della Juventus

Il matrimonio tra Tevez e Milan è saltato a gennaio proprio nel finale. La Juventus però è pronta a duellare con i rossoneri per l’acquisto dell’argentino del Manchester City.

29.02.2012 - La Redazione
carlos_tevez_r400
Carlitos Tevez, attaccante City (Foto Infophoto)

Il matrimonio tra Tevez e Milan è saltato a gennaio proprio nel finale. Mentre Maxi Lopez aspettava il suo momento in un albergo di Milano, l’attaccante del Manchester City si trovava in Argentina e in mano aveva un biglietto per Roma. Lo sbarco in Italia era ormai certo, i rossoneri avevano raggiunto un accordo con il City per l’acquisto del giocatore con un prestito biennale oneroso con diritto di riscatto. All’ultimo momento però il City ha voluto inserire una clausola che prevedeva il pagamento di una penale da parte del Milan nel momento in cui i rossoneri non avrebbero riscattato il giocatore dopo i due anni. Galliani si arrabbiò così tanto che decise di depositare in Lega il contratto di Maxi Lopez e rinunciò all’acquisto di Tevez. Definitivamente? E’ questo l’interrogativo che aleggia attorno al bomber argentino. Galliani non ha perso di vista Tevez, neanche le ultime dichiarazioni d’amore dell’Apache nei confronti del City preoccupano il dirigente rossonero. Sa bene che Tevez volerebbe subito a Milano qualora ci fossero le condizioni. Tevez è saltato anche a causa di Pato che all’ultimo momento ha deciso di non trasferirsi al Psg. Ma il Papero continua a deludere e nonostante l’appoggio di Berlusconi potrebbe andare via. Quei soldi il Milan potrebbe destinarli per l’acquisto di Tevez. Ma all’orizzonte si scruta un altro problema per i rossoneri. Si tratta della Juventus. La società di Corso Galileo Ferraris ha rotto ormai ogni rapporto con il Milan dopo i fattacci di sabato sera nel big match tra i due club. I bianconeri sono pronti a ripiombare su Tevez, autentico pallino di Conte. Marotta ci aveva già provato con il giocatore a dicembre, ma Galliani chiamò Marotta e tra i due fu sancito un patto di non belligeranza sul fronte Tevez. La Juventus lasciava il campo dall’affare, il Milan ringraziava. Adesso le cose sono completamente cambiate perchè i due club non hanno più rapporti per questo la Juventus vuole puntare sul giocatore sudamericano in vista della prossima stagione. Tevez sarebbe il top player in attacco da mostrare nella prossima stagione che vedrà la Juventus in Champions League. Tevez ha un costo importante, si parla di circa 26-28 milioni di euro.

La Juventus può spendere quei soldi derivanti non solo dagli introiti Champions ma anche dal nuovo stadio. I bianconeri non vogliono lasciare il bomber del City al Milan per questo sono pronti a duellare con il club di Via Turati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori