CALCIOMERCATO/ Milan, in Spagna sicuri: Thiago Silva vuole il Barcellona e quella frase incriminata…

- La Redazione

Secondo la stampa catalana e precisamente El Mundo Deportivo Thiago Silva sogna di vestire a breve la maglietta del Barcellona. Il brasiliano attende una mossa del Milan

Thiago-Silva-1
Thiago Silva (infophoto)

CALCIOMERCATO – E’ una vera e propria campagna mediatica quella portata avanti da qualche settimana a questa parte da parte del quotidiano catalano El Mundo Deportivo. “Giocando” sulla mancanza di finanze del Milan il giornale molto vicino al Barcellona non passa giorno in cui non accosta il nome di Thiago Silva ai campioni del mondo in carica. Anche oggi la pagina principale è dedicata al centrale rossonero della nazionale brasiliana e in un articolo dal titolo “top secret” vengono rivelati dei retroscena alquanto interessanti, per lo meno, per gli amici catalani. Secondo quanto riportato pare infatti che il desiderio, o meglio, il sogno di Thiago Silva sia quello di vestire la casacca del Barcellona e lo stesso lo avrebbe fatto sapere durante un’intervista rilasciata la scorsa estate. In contemporanea, però, il brasiliano si trova molto bene a Milanello e non vorrebbe lasciare il club creando polemiche e un caso diplomatico. Attuando quindi la “tattica Kakà” si rimetterebbe al volere della società di via Turati aspettando che sia la stessa a fare la prima mossa e immettere sul mercato il giocatore. In quel caso Thiago Silva ne “uscirebbe pulito” e potrebbe quindi coronare il suo sogno di vestire la gloriosa casacca azulgrana. Lo stesso El Mundo Deportivo, inoltre, riporta una frase rilasciata dal difensore della Selecao al termine della vittoria nell’amichevole contro la nazionale statunitense, davvero significativa. Parlando con i cronisti presenti Thiago avrebbe detto: «E’ un piacere giocare in un 11 in cui tutti si aiutano in difesa e in cui tutti possono attaccare…». Per El Mundo Deportivo trattasi di un riferimento mascherato al gioco Barcellona, decantata come squadra in cui gli 11 in campo si muovono all’unisono sia in difesa quanto in attacco. Comunque finirà la vicenda sono in molti gli addetti ai lavori che credono che alla fine Thiago Silva lascerà il Milan per fare cassa e investire il ricavato in altre operazioni. A conferma del fatto anche il recente viaggio dell’amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani a Parigi. Lo stesso ad avrebbe parlottato con Leonardo e Ancelotti del futuro di Pato ma anche del difensore brasiliano sondando le loro disponibilità economiche.

 

Un’indiscrezione naturalmente smentita dal diretto interessato che ha affermato di essere in visita di piacere nella capitale francese ma i sospetti aumentato…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori