CALCIOMERCATO/ Milan, Pato-Thiago Silva, il Psg prova il doppio colpo

Ieri al Roland Garros per assistere al match tra Nadal e Bolelli c’erano in tribuna Leonardo, Ancelotti, Galliani e il numero uno del club parigino Al Khelafi. Si è parlato di mercato…

01.06.2012 - La Redazione
alexandre_pato_r400
Pato (Foto: Infophoto)

Ieri al Roland Garros per assistere al match tra Nadal e Bolelli c’erano in tribuna Leonardo, Ancelotti, Galliani e il numero uno del club parigino Al Khelafi. Impossibile non pensare tra il quartetto non abbia parlato di calciomercato. Il Milan ha in rosa dei giocatori che piacciono molto a Carlo Ancelotti, ex tecnico dei rossoneri, uno che conosce bene Alexandre Pato, attaccante brasiliano. Un secondo “papà” per il 23enne brasiliano che con la Nazionale Olimpica del Brasile è ritornato al gol contro gli Usa nell’amichevole di qualche giorno fa. Quattro a uno il punteggio finale, in gol anche Neymar su rigore, Thiago Silva e Marcelo. La notizia più importante è ovviamente il ritorno al gol di Alexandre Pato dopo tanta sofferenza per dei problemi muscolari che sembravano non finire più. Il Papero non vuole perdere più tempo, vuole riprendersi il terreno perduto per questo ha deciso di continuare ad allenarsi duramente. Vuole convincere il c.t. Menezes a schierarlo titolare alle Olimpiadi. La concorrenza ovviamente è temibile, ma Pato non vuole arrendersi. Intanto però su di lui aleggia nuovamente lo spettro del Psg, società parigina che vuole a tutti i costi formare una squadra da Champions League. Così dopo Lavezzi il prossimo obiettivo per l’attacco dovrebbe diventare Pato. Ancelotti sogna una coppia tutta gol e rapidità Pato-Lavezzi, ma non sarà facile ovviamente strappare il Papero al Milan. Tuttavia il calciomercato rossonero dovrà sicuramente tenere presente i problemi finanziari del club di Via Turati che per acquistare qualcuno dovrà necessariamente vendere qualche giocatore. Pato però è un pupillo del presidente Berlusconi oltre che genero visto la sua storia d’amore con la figlia del presidente Barbara Berlusconi. Il Psg però non molla, il patron del club francese ha concesso a Leonardo 120 milioni di euro per il prossimo mercato. Trenta dovrebbero andare via per Lavezzi, per Pato servirebbero altri 25-30 milioni di euro, il resto della cifra potrebbe servire per acquistare Thiago Silva, altro grande sogno di mercato del Psg. Il brasiliano è il perno della difesa rossonera, fino ad ora Galliani ha mantenuto le promesse resistendo ad ogni offerta proveniente per il brasiliano.

Ma non sarà semplice lottare contro super potenze economiche che possono spendere tanto per il mercato. Il Milan sa che su Thiago Silva ci sono tanti club di spessore come il Barcellona, il Psg e anche il Manchester City.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori