CAGLIARI-MILAN/ Si gioca all’Is Arenas, il ricorso del prefetto non sarà accolto

- La Redazione

Cagliari-Milan si giocherà regolarmente all’Is Arenas. La guerra di carte bollate tra prefetto e Tar pare arrivata alla fine. La conclusione: domani si gioca in Sardegna

cellino1
Cellino (Foto: Infophoto)

La decisione finale è arrivata: Cagliari-Milan si giocherà regolarmente all’Is Arenas. In mattinata c’è stato l’ultimo atto del braccio di ferro tra Tar e Prefetto, conclusosi con la vittoria del Tar, e di chi vuole che la partita si giochi regolarmente in terra di Sardegna. Trecento tifosi del Milan in trasferta non sono considerati una minaccia per l’ordine pubblico e nemmeno la struttura in sè dello stadio voluto da Cellino in sostituzione del Sant’Elia costituisce un pericolo per gli spettatori. Una vittoria per Cellino e per chi vuol vedere giocare al calcio, anche se una guerra di carte bollate non è certamente il massimo della vita e lascia anche qualche ombra sulla effettiva sicurezza dell’impianto, ma stavolta ci dovremo accontentare. Secondo le indiscrezioni a breve verrà comunicata l’ufficialità, ma il reclamo del prefetto Giuffrida pare destinato ad essere superato da una nuova decisione del Tar. E ora la parola andrà al campo. Di gioco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori