CALCIOMERCATO/ Milan, Allegri vuole chiarezza dalla società

L’allenatore del Milan, Massimiliano Allegri, sta premendo affinchè la società decida cosa vuole fare per la stagione 2013-2014. Molti i papabili per sostituire il livornese ma…

19.03.2013 - La Redazione
Allegri_IndicaR439
Massimiliano Allegri (Infophoto)

CALCIOMERCATO MILAN – Continua ad essere in bilico la permanenza di Allegri al Milan. La sconfitta contro il Barcellona ha fatto tornare gli incubi del passato e sono in molti quelli convinti che alla fine il matrimonio fra le parti in gioco terminerà. Lo stesso Allegri ha lanciato la prima pietra domenica sera, dicendo di voler rimanere a Milanello, ma che per farlo serve unità d’intenti. Berlusconi e Galliani pare stiano meditando con attenzione il da farsi e le alternative principali al Conte Max sarebbero il tandem Seedorf-Van Bommel, che non hanno però esperienza, e Roberto Donadoni, che non sembra però libero di partire da Parma. Nel contempo Allegri è tentato da altre società, con Roma e Napoli in primis. La situazione va risolta in tempi brevi altrimenti si inizierà a scrivere un altro futuro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori