CALCIOMERCATO/ Milan, Allegri “conferma” Galliani: mai sentito in discussione

L’allenatore del Milan, Massimiliano Allegri, è intervenuto ieri a RTL 102.5, ribadendo le proprie sensazioni sul futuro a Milanello, in virtù di un contratto a scadenza 30 giugno 2014

21.03.2013 - La Redazione
allegri_mano
Foto Infophoto

CALCIOMERCATO MILAN – Nessun dubbio per l’ad del Milan Galliani: Allegri rimarrà al Milan almeno fino al 30 giugno dell’anno prossimo. Ieri il numero due lo ha ribadito pubblicamente e in seguito è arrivata anche l’ennesima “conferma” del diretto interessato. Il tecnico livornese, intervistato da RTL 102.5, ha infatti confessato: «Non ho mai messo in dubbio il mio futuro, e poi la panchina di San Siro è sempre solida, non traballa mai. Però quando sei il tecnico del Milan sei sempre in discussione…». E’ chiaro che Allegri fa un discorso di risultati sul campo. Sarà quindi fondamentale la conquista del terzo posto che significa Champions League. In caso di mancato raggiungimento del traguardo però, tutto può succedere…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori