CALCIOMERCATO/ Milan, Bojan, Robinho e Pazzini: futuro da panchinari

Il trio di attaccanti rossoneri formato da Bojan, Robinho e Giampaolo Pazzini, tenta di scalzare le tre creste Balotelli, El Shaarawy e Niang, ma sarà davvero dura…

26.03.2013 - La Redazione
pazzini_Juve
Giampaolo Pazzini (Infophoto)

CALCIOMERCATO MILAN – Bojan, Robinho e Giampaolo Pazzini, giocherebbero probabilmente titolari quasi in ogni squadra al mondo. Nel Milan però la situazione è diversa, “colpa”, delle tre creste Balotelli, El Shaarawy e Niang. I tre si sono guadagnati la maglia da titolare e da lì non si smuovono. Toccherà quindi a Bojan, Binho e al “Pazzo”, provare a scalfire l’egemonia delle creste, mettendosi in mostra in queste restanti nove gare. Se per lo spagnolo e il brasiliano l’esperienza in via Turati sembra essere agli sgoccioli (il primo tornerà al Barcellona e il secondo al Santos), preoccupa invece la situazione di Pazzini, reduce da un ottimo campionato, ma con lo spettro di un duello con Balotelli ad ogni domenica. L’anno prossimo, inoltre, Super Mario potrà scendere in campo anche in Champions League, e a quel punto Allegri dovrà fare scelte davvero dolorose.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori