Calciomercato Milan / Fossati (ag. FIFA): se Marotta esita, Galliani a fine Agosto proverà Jovetic (esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Giovanni Fossati parla del calciomercato del Milan, tra le operazioni in entrata che si prospettano e un possibile regalo del presidente…

08.07.2013 - int. Giovanni Fossati
jovetic_ljajic_cuadrado_pasqual
(INFOPHOTO)

Adriano Galliani è sempre stato molto chiaro per quanto riguarda il calciomercato del Milan: prima vendere poi acquistare, non si scappa. Al momento il Milan non ha messo a segno nessun acquisto degno di nota, perchè non è riuscito a cedere nessuno. E’ però vicina la cessione di Robinho che può tornare al Santos. I rossoneri pensano ad Adem Ljajic per sostituire il brasiliano: il serbo discuterà a breve il suo futuro con la Fiorentina, alla luce del contratto in scadenza nel 2014. Galliani sa bene che non sarà facile trattare con i Della Valle, che hanno sempre chiesto tanto per i propri gioielli. Nell’agenda dell’amministratore delegato milanista c’è anche Keisuke Honda, centrocampista offensivo giapponese che gioca nel Cska Mosca, in scadenza di contratto a dicembre. Per parlare del calciomercato del Milan ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Giovanni Fossati
Honda è vicino al Milan. Crede sia un acquisto importante per i rossoneri? Il Milan vuole acquistare Honda per due motivi importanti. Uno riguarda il marketing legato al giocatore giapponese, l’altro Saponara, che potrebbe pagare lo scotto del grande salto.
Honda arriverà subito o a gennaio a parametro zero? Credo subito per qualche milione di euro: Galliani lo vorrebbe immediatamente per rinforzare la squadra ed innescare da subito l’aspetto commerciale dell’operazione.
Robinho vicino al Santos: con chi potrebbe sostituirlo il Milan? Si parla molto di Ljajic della Fiorentina, ma attenzione al possibile regalo di Berlusconi.
Che tipo di regalo? Potrebbe puntare non su Ljajic ma su Jovetic: se la sua situazione rimanesse in bilico fino ad agosto, il Milan potrebbe decidere di fare il grande colpo.
In difesa non scuoce l’interesse per Astori del Cagliari… Un difensore che da diverso tempo piace al Milan, ma è difficile che il rossoneri lo riportino a casa quest’estate, perchè il Cagliari chiede troppo per lui. E poi non farebbe fare il salto di qualità al reparto in Europa.
Su chi punterebbe? Rimanendo in Italia punterei su Ogbonna, che ha già raccolto più presenze in Nazionale. In Europa ci sono grandi giocatori ma non acquistabili dal Milan. (Claudio Ruggieri)
(Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Milan di oggi, 8 luglio 2013)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori