Calciomercato Milan/ News, Gravinese (ag. FIFA): Rami-Poli, sacrifici necessari. El Shaarawy deve… (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Antonio Gravinese ha parlato del calciomercato del Milan e in particolare del possibile riscatto di Rami e Poli.

12.04.2014 - int. Antonio Gravinese
andrea_poli_milan
Foto Infophoto

Il Milan ha deciso di puntare su Rami, difensore francese preso in prestito con diritto di riscatto a fine stagione. I rossoneri vogliono assolutamente trovare l’accordo per l’acquisto del giocatore a fine stagione. Il Milan vorrebbe anche riscattare Poli, centrocampista preso dalla Sampdoria, che con Seedorf è tornato a giocare. Il Milan vorrà confermare El Shaarawy che presto tornerà a giocare con la prima squadra. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Antonio Gravinese ha parlato del calciomercato Milan.
Il Milan è uscito fuori da una brutta situazione. Merito di Seedorf? Secondo me sì, il tecnico olandese è stato molto intelligente. Credo meriti la conferma in vista della prossima stagione.
Il Milan è pronto a riscattare Rami. Giusto così? Rami è un difensore che sta facendo bene e quindi merita la conferma. Di certo il Milan dovrà assolutamente puntare sul riscatto del giocatore.
Anche Poli è in prestito con diritto di riscatto… Anche lui è un giocatore che secondo me merita la conferma, lo vedo importante per la prossima stagione. E poi è giovane.
Su quale nuovo giocatore dovrebbe puntare il Milan? In difesa serve un nome di grande caratura internazionale, uno che possa aiutare il Milan a fare il salto di qualità.
Galliani ripensa ad Astori… Non credo proprio possa essere il giocatore giusto per il Milan, credo che serva un altro giocatore di grande esperienza e non Astori.
El Shaarawy pronto al ritorno in campo… Il Milan ha perso tanto senza di lui, sono convinto che il prossimo anno farà bene e i rossoneri non dovranno lasciare uno come lui in estate.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori