MOTOGP/ Jerez, prove libere 1: terzo Valentino Rossi

- La Redazione

A Jerez de la Frontera Jorge Lorenzo è davanti a tutti nel GP di Spagna a Jerez. Dietro di lui Dani Pedrosa a tre millesimi, Valentino Rossi è terzo. Ecco il dettaglio dei risultati

pedrosa_lorenzo
Motogp (Infophoto)

Si è conclusa la prima sessione di prove libere della MotoGP sulla pista di Jerez (domenica il GP di Spagna). Tenete d’occhio i tempi: nel pomeriggio si ripartirà da questi, le tre prove libere sono cumulative e decidono chi sono i 10 piloti ad andare al Q2 a giocarsi la pole position (insieme ai 2 che usciranno dal Q1). Nei 45 minuti della mattinata i primi due sono incollati: Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa girano sullo stesso tempo, ovvero 1’39”7. La differenza sta, a favore del campione del mondo in carica, in soli 3 millesimi. Terzo è Valentino Rossi: prende 3 decimi abbondanti, ma la sensazione è che rispetto ai primi due perda qualcosa sul passo gara e che arrivare sul podio non sarà semplicissimo. Dietro al Dottore ci sono poi la Yamaha Tech di Cal Crutchlow e la Honda di Marc Marquez, che ha accusato un ritardo di quasi 8 decimi e si è messo a girare forte soltanto alla fine. Bene Nicky Hayden che con un guizzo d’orgoglio porta la Ducati in sesta piazza (ma Dovizioso è decimo), benissimo Alex Espargaro che con la CRT è addirittura nono, a sette decimi da Alvaro Bautista sulla Honda Gresini. Alle 14:05 l’appuntamento con le prove libere 2 (clicca qui per seguire la MotoGp in diretta con le prove libere a Jerez commentate da noi).

Pos. Num. Rider Nation Team Bike Km/h Time Gap 1st/Prev.
1 99 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 290.0 1’39.701  
2 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 292.5 1’39.704 0.003 / 0.003
3 46 Valentino ROSSI ITA Yamaha Factory Racing Yamaha 286.7 1’40.067 0.366 / 0.363
4 35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 290.9 1’40.113 0.412 / 0.046
5 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 288.6 1’40.485 0.784 / 0.372
6 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 285.7 1’40.722 1.021 / 0.237
7 6 Stefan BRADL GER LCR Honda MotoGP Honda 288.3 1’40.799 1.098 / 0.077
8 19 Alvaro BAUTISTA SPA GO&FUN Honda Gresini Honda 290.2 1’40.838 1.137 / 0.039
9 41 Aleix ESPARGARO SPA Power Electronics Aspar ART 276.0 1’40.910 1.209 / 0.072
10 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 288.8 1’40.944 1.243 / 0.034
11 29 Andrea IANNONE ITA Energy T.I. Pramac Racing Ducati 285.3 1’41.078 1.377 / 0.134
12 51 Michele PIRRO ITA Ducati Test Team Ducati 284.2 1’41.326 1.625 / 0.248
13 8 Hector BARBERA SPA Avintia Blusens FTR 278.4 1’41.340 1.639 / 0.014
14 14 Randy DE PUNIET FRA Power Electronics Aspar ART 276.2 1’41.431 1.730 / 0.091
15 7 Hiroshi AOYAMA JPN Avintia Blusens FTR 278.7 1’41.671 1.970 / 0.240
16 5 Colin EDWARDS USA NGM Mobile Forward Racing FTR Kawasaki 276.4 1’41.764 2.063 / 0.093
17 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 287.3 1’41.778 2.077 / 0.014
18 68 Yonny HERNANDEZ COL Paul Bird Motorsport ART 274.4 1’42.155 2.454 / 0.377
19 9 Danilo PETRUCCI ITA Came IodaRacing Project Ioda-Suter 274.8 1’42.160 2.459 / 0.005
20 71 Claudio CORTI ITA NGM Mobile Forward Racing FTR Kawasaki 275.9 1’42.727 3.026 / 0.567
21 67 Bryan STARING AUS GO&FUN Honda Gresini FTR Honda 275.2 1’42.941 3.240 / 0.214
22 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing ART 273.5 1’43.334 3.633 / 0.393
23 52 Lukas PESEK CZE Came IodaRacing Project Ioda-Suter 272.5 1’43.564 3.863 / 0.230
24 70 Michael LAVERTY GBR Paul Bird Motorsport PBM 273.9 1’43.948 4.247 / 0.384



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori