VALENTINO ROSSI/ MotoGp: il Dottore correrà a Valencia e ringrazia per il supporto

- La Redazione

Valentino Rossi MotoGp, il Dottore corre a Valencia: lo ha annunciato lui stesso via Twitter, ringraziando per il grande supporto ricevuto dopo l’incidente con Marc Marquez a Sepang

valentino_sachsenring
Foto Infophoto

“Grazie a tutti per il supporto, da oggi si lavora per Valencia”. Con questo tweet comparso sul profilo ufficiale Valentino Rossi ha annunciato che correrà a Valencia, nel Gran Premio della Comunità Valenciana, che chiude la stagione della MotoGp. Una decisione che forse sembrerà scontata, ma che era stata messa in discussione nel concitato post-gara a Sepang, dopo l’ormai celeberrimo incidente con Marc Marquez (clicca qui per approfondire) e la penalità comminatagli dalla Direzione Corse che, pur ammettendo la non evidenza del calcio rifilato allo spagnolo, aveva scelto di farlo partire dall’ultima fila nel Gran Premio conclusivo. Rossi aveva commentato amaro, sostenendo che di fatto il Mondiale MotoGp 2015 fosse perso; con 7 punti di vantaggio su Jorge Lorenzo per lui sarebbe infatti complicato difendersi dallo spagnolo dovendo partire in fondo alla griglia di partenza. Alla precisa domanda di un giornalista dunque Valentino aveva risposto “non so se a Valencia mi vedrete”; a quel punto il mondo del web si è scatenato e tantissimi personaggi famosi, del mondo dello sport e non solo, hanno pubblicato tweet di sostegno con l’hashtag #iostoconvale, sperando in una grande impresa a Valencia. Valentino Rossi li ha ringraziati, sostenendo di aver superato l’amarezza della Malesia grazie a quegli incoraggiamenti; e ha confermato che in Spagna ci sarà, pronto come sempre a lottare per prendersi il decimo Mondiale di MotoGp nella sua incredibile carriera.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori