CADUTA LORENZO / Video MotoGp, nel warm up scivola il pilota Yamaha (Gp delle Americhe 2016, oggi 10 aprile)

- La Redazione

Caduta Lorenzo, video MotoGp: Jorge cade nel warm up, scivolta il pilota Yamaha dopo aver toccato il cordolo. Le immagini e le ultime notizie: nessuna conseguenza grave per lui, correrà

Lorenzo_Aragon
Jorge Lorenzo (Infophoto)

Brutta sorpresa per Jorge Lorenzo, caduto a tre minuti dalla fine del warm up del Gp delle Americhe: nel circuito di Austin il pilota maiorchino della Yamaha ha riscontrato alcune difficoltà nei primi giri con un tempo più lento del terzetto velocissimo Iannone – Marquez – Rossi ed è dunque rientrato nei box per trovare il setting giusto con le sue gomme, specie sulla mescola soft della sua anteriore. Una volta sistemato il tutto è rientrato in pista con la sua Yamaha MotoGp ma al primo giro lanciato curvando in discesa verso sinistra ha toccato con il ginocchio il cordolo in maniera forse eccessiva ed è scivolato lungo la pista prima e poi sulla sabbia ribaltandosi due o tre volte. Si rialza subito mostrando zero danni evidenti, solo molta arrabbiatura per aver gettato una buona occasione per testare la moto e soprattutto costringendo ora i tecnici e meccanici a preparare al meglio la restante moto. L’incognita meteo infatti rimane, con la pioggia che potrebbe scendere nelle prossime ore prima della gara: Jorge Lorenzo non poteva dunque iniziare in un modo peggiore la giornata del Gp di Austin. La seconda piazza sulla griglia sarà un buon banco di prova per testare le sue condizioni ma non potrà permettersi molti giri di “ricognizione” visto che i ragazzi terribili Iannone e Marquez, insieme all’odiato rivale Valentino, sembrano al momento di un altro mondo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori