CALCIOMERCATO/ Napoli, ag. Floro Flores: resta a Udine con la voglia di dimostrare, anche perché Mazzarri… Cesena? Una cavolata. (esclusiva)

- La Redazione

In esclusiva a Ilsussidiario.net intervista a Paolo Palermo, procuratore di Floro Flores attaccante dell’Udinese. Palermo ha smentito la pista Cesena confermando la permanenza a Udine

Floro-Flores_Udinese_R400
Floro Flores (foto Ansa)

Il calciomercato invernale è alle porte. Il tre gennaio gli operatori di mercato, dirigenti, procuratori, presidente, inizieranno le tante trattative per cercare di rinforzare le squadre. Si parla molto di attaccanti, da Borriello ad Amauri, da Milito a Gilardino. Tanti i bomber che potrebbero cambiare maglia e squadra. Nello scorso gennaio Antonio Floro Flores è stato uno dei giocatori che ha cambiato squadra, passando dall’Udinese al Genoa. Con la maglia rossoblu ha segnato dieci gol contribuendo in maniera importante alle fortune della squadra allora guidata da Ballardini. Al Genoa servirebbe tanto un bomber, chissà che Preziosi non pensi proprio a Floro Flores. Purtroppo per i tifosi del Grifone al procuratore di Floro Flores, Paolo Palermo, non è arrivata la chiamata del presidente rossoblu: “Non mi ha chiamato Preziosi – ha dichiarato Palermo in esclusiva a Ilsussidiario.net – sappiamo del grande affetto dei tifosi del Genoa visto che ha segnato molti gol, ma lui resterà a Udine”. Quindi il bomber nato a Napoli resterà in Friuli. Un 2011 positivo per il giocatore che dopo la bella parentesi di Genova con la maglia rossoblu sembra aver trovato un posto da titolare con l’Udinese: “Titolare è troppo, diciamo che sta giocando maggiormente anche se potrebbe essere utilizzato più spesso perchè Floro Flores vuole sempre giocare. Nel complesso il 2011 è stato un anno positivo, ma noi pensiamo sempre in positivo perchè siamo napoletani” ha dichiarato Palermo. Nessuna polemica però con il mister Guidolin: “Assolutamente, siamo al secondo posto in classifica e Antonio non vede l’ora di rientrare dalle vacanze per tornare ad allenarsi”. Il calciomercato offre sempre notize irreali, come quella di qualche giorno fa che ha accostato Floro Flores al Cesena: “Scusatemi ma questa è una cavolata. Con tutto il rispetto per il Cesena Floro Flores non lascerebbe mai l’Udinese che è al secondo posto in classifica. Non c’è neanche bisogno di smentire”. Con il Napoli niente contatti, eppure i partenopei cercano un attaccante per rinforzare il reparto avanzato e Floro Flores da napoletano accetterebbe di buon grado. La spiegazione, pungente, ce l’ha data il procuratore del giocatore Paolo Palermo: “Floro Flores non piace a Mazzarri, è lui a decidere tutto per questo il ragazzo non è stato contattato dal club campano”.

Una risposta importante che potrebbe aprire qualche polemica con l’allenatore toscano. Floro Flores nell’Udinese ha scavalcato per il momento il giovane romeno Torje partito titolare a inizio stagione.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori