CALCIOMERCATO/ Napoli, l’agente di Cavani rassicura i tifosi…

- La Redazione

Claudio Anellucci, procuratore del Matador, prova a rassicurare i tifosi azzurri: Edinson, dice, sta bene a Napoli e non pensa ad andare via. Il Chelsea, dunque, può attendere…

edinson_cavani_matador_r400
Edinson Cavani (foto ANSA)

Claudio Anellucci rassicura i tifosi del Napoli: non temete, Cavani resta dov’è. Il procuratore del Matador, infatti, è intervenuto oggi ai microfoni di Radio Crc per fare il punto della situazione sul futuro. Attorno all’attaccante uruguaiano continuano ad impazzare voci e indiscrezioni di mercato: l’ultima, in particolare, arriva dall’Inghilterra e ha del clamoroso. Pare che il Chelsea di Abramovich sia disposto a mettere sul piatto circa 95 milioni di euro per strappare lui ed Hamsik al Napoli. Sembra fantamercato, e forse lo è, chissà, fatto sta che, almeno per quanto riguarda Edinson, la trattativa non avrà seguito. Parola di Anellucci, che ha ribadito che il suo assistito sta bene a Napoli e non ha alcun problema a rimanere. Il problema, se così si può chiamare, è della società, al limite, che dovrà decidere il da farsi. Decisione, a quanto sembra, abbastanza scontata, in verità. Le chiacchiere, continua il procuratore del bomber, fanno parte del mondo del calcio, ma è meglio pensare alle cose serie, ai fatti concreti, più che ai pettegolezzi. Cavani, ha aggiunto, si è riposato in quest’ultimo periodo, dunque è pronto ad affrontare le sfide dell’anno che verrà. Un anno che Anellucci si augura sia sfavillante per il ragazzo e per tutto il Napoli. L’agente del Matador ha poi promosso il colpaccio Vargas, definito un giocatore di ottime prospettive. E’ di sicuro, ha spiegato, un attaccante interessante, che dovrà confermare in Italia le sue qualità. Non è certo come in Cile, per cui la serie A sarà per ‘Turboman‘, come viene soprannominato, un bel banco di prova. Giudizio finale sul mercato: il Napoli va bene così, almeno dal punto di vista numerico. A suo dire, con i recuperi di Britos e Donadel, l’organico azzurro dovrebbe essere più o meno al completo. L’ex-Bologna andrà a ricoprire il ruolo di centrale sinistro in difesa, alternandosi con Totò Aronica, mentre il mediano andrà ad infoltire la batteria di centrocampisti, al fianco dei vari Gargano, Inler e Dzemaili. Pare, comunque, che il ds Bigon non ascolterà i consigli di Anellucci: Radiomercato dà i partenopei a caccia di Mudingayi, Muntari e Nainggolan. La missione è chiara: cercare di reperire un elemento di quantità e qualità per la zona centrale del campo. E questo nonostante le recenti smentite dello stesso ds, che aveva chiuso la campagna acquisti (a parole) con l’arrivo di Edu Vargas.

La realtà dei fatti, quindi, sembra diversa. Il Napoli farà qualcos’altro sul mercato. Uno-due innesti e poi la rosa sarà pronta. Per un 2012 da urlo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori