CALCIOMERCATO/ Napoli, Amauri avvistato in città!

- La Redazione

L’attaccante italobrasiliano sarebbe stato visto al Vomero, popolare quartiere del capoluogo campano. L’agente di Borja Valero, intanto, ha smentito le voci sul suo assistito…

amauri_esultanza_r400
Il parmense Amauri (foto ANSA)

Dopo l’arrivo di Edu Vargas, il mercato del Napoli è ad un bivio: comprare ancora o fermarsi qui? Rinviando, quindi, i necessari investimenti alla prossima estate. Qualcuno potrebbe far notare che si tratti di un grosso rischio, visto il doppio, faticoso impegno che attende gli azzurri, tra serie A e Champions. Non resta, quindi, che attendere i prossimi giorni, ma la sensazione è che la dirigenza potrebbe mettere a segno almeno un altro colpo a sorpresa. E chissà che per l’attacco non sia Amauri il nome giusto. Stando alle indiscrezioni riportate da TuttoNapoli.net, pare che l’italo-brasiliano, epurato dalla Juventus, sia stato avvistato stamattina al Vomero, popolare quartiere del capoluogo campano. L’attaccante, che ha giocato a Napoli nel 2001, collezionando sei presenze ed un gol, ha sempre sottolineato il suo profondo legame con la città, pur avendoci vissuto poco. Nel recente passato il suo nome è stato più volte accostato ai colori azzurri: che sia la volta buona per il gran ritorno? I presupposti sembrano esserci: lui è un ‘fuori rosa’ in attesa di sistemazione, il Napoli cerca una punta fisica, come vice-Cavani. Dunque, perchè non provarci? A frenare l’affare, però, ci sono un paio di fattori: uno, l’alto ingaggio percepito dal giocatore, due, il fatto che quest’ultimo dovrebbe rivestire, sostanzialmente, il ruolo di riserva. Ostacoli non da poco, ma staremo a vedere: del resto, Amauri è tuttora sul mercato e per lui è già decaduta l’ipotesi Genoa, che sembrava la più gettonata (il Grifone sta per prendere Gilardino). Per la serie ‘a volte ritornano’ anche un vecchio pallino come lo spagnolo Borja Valero è stato nuovamente accostato al Napoli. Il suo agente Francesco Caliandro, intervenuto oggi ai microfoni di Radio Crc, nella trasmissione del collega Auriemma, ha però smentito ogni indiscrezione. Si tratta, più che altro, di una trattativa mediatica, a suo dire. E’ praticamente dallo scorso anno che il centrocampista viene dato in orbita azzurra, senza, però, che alle chiacchiere fossero mai seguiti i fatti. Valero, ha spiegato il procuratore, pensa solo al Villarreal, che tra l’altro è pure impelagato in cattivissime acque: fuori dalle Coppe e posizionato in zona pericolante nella Liga.

Nemmeno a gennaio, dunque, dovrebbe concretizzarsi il suo trasferimento al Napoli. Anche perchè Mazzarri, in mezzo al campo, preferisce i giocatori di corsa a quelli di pensiero.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori