CALCIOMERCATO/ Napoli, ecco il video del super gol di Vargas in finale!

- La Redazione

L’Universidad de Chile come l’Inter del Triplete. Il tecnico cileno Jorge Sampaoli come Josè Mourinho. Il club cileno ha vinto anche il torneo di Clausura. Ennesima perla di Vargas.

delaurentiis_bigon_mazzarri_R375x255_13ott
Mazzarri con De Laurentiis e Bigon (Foto Ansa)

L’Universidad de Chile come l’Inter del Triplete. Il tecnico cileno Jorge Sampaoli come Josè Mourinho. No, non siamo in preda a un delirio, solo che l’Universidad de Chile ha vinto tre titoli consecutivi in questo 2011. Prima il torneo di Apertura, poi la Copa Sudamericana e poi il torneo di Clausura. Tre titoli importanti che hanno portato alla grande gioia i tifosi del club cileno. Questa notte c’è stato il ritorno della finale di Clausura tra l’Universidad de Chile e il Corbeloa. Dopo il pareggio dell’andata per zero a zero il Corbeloa doveva assolutamente vincere visto il peggior piazzamento in classifica. E invece l’Universidad ha stravinto tre a zero portando a casa l’ennesimo successo. Una partita senza storia che è stata chiusa già nel primo tempo. Il primo gol arriva da una bella azione con lancio da quaranta metri di Diaz per l’esterno destro Aranguiz che ha messo dentro per l’attaccante Canales che ha messo dentro il pallone dell’uno a zero. Universidad spaventoso in contropiede con accellerazioni improvvise. Il secondo gol è ad opera di Eduardo Vargas, il nuovo gioiello acquistato dal presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis che lo ha strappato ai tanti club europei. Vargas è partito in contropiede da centrocampo e ha fatto tutto il campo fino al limite dell’area dove ha estratto dal cilindro un pallonetto di destro. Ancora un’altra grande perla per il talento cileno dell’Universidad, nuovo acquisto del Napoli. Un giocatore davvero importante che può giocare a destra, a sinistra e al centro. Un’altra arma micidiale nel contropiede per Mazzarri che vuole il suo Napoli velocissimo nelle ripartenze. Il terzo gol arriva dopo pochi minuti e lo segna Rodriguez. Il Napoli ha speso 11 milioni di euro per Vargas, soldi che sembrano davvero spesi bene. In questo 2011 Vargas ha segnato circa 25 gol, un bottino importante per questo giocatore che è diventato il beniamino dei tifosi cileni. Come non essere innamorati calcisticamente parlando di questo giocatore che ha una velocità spaventosa tanto da venir soprannominato “Turboman”. L’Inter sicuramente poteva pensarci meglio prima di lasciare il giocatore al Napoli. A Ranieri servirebbe un giocatore come Vargas, anche se ovviamente bisognerà far ambientare il ragazzo. Ecco intanto il video dell’ultima perla.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori