CALCIOMERCATO/ Napoli, De Laurentiis promette acquisti. Dalla Grecia il nuovo esterno sinistro?

- La Redazione

Il patron ha garantito che la società terrà sempre aperta una finestra sul mercato, anche in prospettiva futura. E spunta la candidatura di un ghanese del Panathinaikos…

aurelio_de_laurentiis_r400
Aurelio De Laurentiis (foto ANSA)

Aurelio De Laurentiis garantisce: il Napoli sarà sempre più forte. La promessa arriva da un’intervista concessa al Corriere dello Sport, in cui il patron ha illustrato le linee guida per il futuro. Nel 2012, ha spiegato, la squadra verrà ulteriormente perfezionata “con innesti di giovani di valore come Vargas”. Quindi, i tifosi dovranno aspettarsi altre operazioni sulla falsariga dell’acquisto del cileno, arrivato secondo nella classifica del Pallone d’Oro sudamericano, alle spalle di Neymar. “Ho sempre detto che il Napoli ha una finestra perennemente aperta sul mercato”, ha poi aggiunto il presidente, sottolineando che determinati affari possono anche essere perfezionati in prospettiva futura. I talenti più interessanti, fa capire De Laurentiis, potrebbero essere bloccati adesso per poi vederli in azzurro a partire dalla prossima estate. E chissà che non sia questa la formula per portare a Napoli il ghanese (di passaporto olandese) Quincy Owusu-Abeyie. In Spagna scrivono che il 25enne, che ricopre il ruolo di esterno sinistro, è seguito con molto interesse dalla dirigenza partenopea. Owusu-Abeyie gioca in Grecia, tra le fila del Panathinaikos, club in cui è ‘parcheggiato’ con la formula del prestito. Il suo cartellino appartiene all’Al-Sadd e nel suo curriculum spicca la militanza nelle giovanili dell’Ajax prima e dell’Arsenal poi. Si tratta del classico calciatore giramondo, che ha già vestito le maglie di club come Spartak Mosca e Malaga, tra gli altri. A Napoli Owusu-Abeyie potrebbe rivestire il ruolo di vice-Dossena (o vice-Zuniga, visto che il colombiano sembra aver soffiato il posto al compagno). Ruolo che sembra precluso, stranamente, a Gigi Vitale, terzino di proprietà del club azzurro, attualmente in prestito al Bologna. In Emilia il mancino 24enne non ha mai esordito e potrebbe nuovamente cambiare maglia con l’apertura del mercato invernale. Stando alle ultime indiscrezioni, riferite da TuttoMercatoWeb, non è da escludere che Vitale, da gennaio in poi, indossi la maglia della squadra della sua città natale, ovvero la lanciatissima Juve Stabia. Le Vespe stanno disputando un gran campionato in serie B e potrebbero avvalersi dell’apporto del laterale sinistro, cresciuto tra le giovanili di Avellino e Napoli.

A giugno gli azzurri potrebbero riabbracciare un giocatore fortificato dall’esperienza ‘casalinga’. Un bel modo per valorizzare un giovane di qualità, finora piuttosto incompreso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori