CALCIOMERCATO/ Napoli, Mazzarri “costretto” a rimanere?

Corre verso la permanenza a Napoli l’allenatore Mazzarri. Dopo una settimana di continue indiscrezioni più o meno veritiere il tecnico toscano è uscito nuovamente allo scoperto.

22.05.2011 - La Redazione
mazzarri_lavezzi_R400_15ott10
Mazzarri con Lavezzi (Napoli) - Foto Ansa

Corre verso la permanenza a Napoli l’allenatore Walter Mazzarri. Dopo una settimana di continue chiacchiere e indiscrezioni più o meno veritiere il tecnico toscano è uscito nuovamente allo scoperto. Nella conferenza stampa di ieri, che ha anticipato la partita contro la Juventus in programma questa sera, Mazzarri ha spiegato: «Quando la società mi dirà quali sono le linee guida per la prossima stagione allora prenderò le mie decisioni. Aspettiamo che finisca il campionato, poi quando il presidente avrà tempo, parleremo e vi faremo sapere. Credo che la prossima settimana ci incontreremo, ho saputo che questa settimana ha avuto da fare. Al termine della partita, mi faranno sapere qual è il giorno giusto per poterci vedere. De Laurentiis dice che ho un contratto? Meglio così, quella è una parte dell’accordo, poi va fatto il programma. Sono l’allenatore del Napoli, farò quello che devo fare. Allenerò la squadra che mi metterà a disposizione la società. Due mesi fa, ho detto quello che pensavo e me ne assumo la responsabilità. Da parte mia, è molto più probabile che per il futuro io sia l’allenatore del Napoli».  L’allenatore degli azzurri ha poi aggiunto: «II 25%? Non mi piace questo giochino, sono pronto a programmare il futuro, sono a disposizione della società, loro dovranno darmi le linee guida e io sono pronto a guidare la squadra per la prossima stagione. Sono un dipendente, altre cose deve dirle la società».

Chiara quindi l’apertura del tecnico toscano nei confronti di De Laurentiis. Resta da capire se la decisione di Mazzarri sia dovuta più per cause “esterne” che proprie. L’ex allenatore della Sampdoria era infatti uno dei principali candidati per la panchina della Juventus e della Roma. I bianconeri hanno però scelto Conte mentre i capitolini sembrano essersi indirizzati verso Pioli. Mazzarri sarà così “obbligato” ad accettare la panca azzurra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori