CALCIOMERCATO/ Napoli Inter, l’agente di Pandev apre agli azzurri

L’agente di Pandev ha aperto ad un possibile trasferimento del giocatore al Napoli. Il macedone sta bene all’Inter ma l’affare può essere legato al futuro del Pocho Lavezzi…

29.07.2011 - La Redazione
goran_pandev_r400
Goran Pandev (foto ANSA)

Goran Pandev al Napoli? Un affare tutt’altro che impossibile secondo Carlo Pallavicino, agente del macedone. Quest’ultimo, intervenuto oggi ai microfoni di Kiss Kiss Napoli, ha aperto alla possibilità che l’attaccante sbarchi in maglia azzurra: “Pandev a Napoli? Sinceramente dico che a Mazzarri piace tantissimo, dai tempi in cui il mister poteva andare ad allenare la Lazio e Goran vestiva la maglia biancoceleste. Non so dire se è un’operazione fattibile, tutto è molto opinabile perché è legato al discorso di Lavezzi e al discorso dello stipendio di Pandev”. Il gradimento per la destinazione azzurra c’è tutto, come si evince dalle parole del procuratore: “Una cosa è certa, Napoli ha un certo fascino per chiunque e potremmo rifletterci con grande attenzione. Se le strade tra Pandev e l’Inter dovessero realmente dividersi, cosa che tra l’altro mi dispiacerebbe tantissimo perchè con i nerazzurri ha vinto sei coppe in quattordici mesi rendendo la sua esperienza fortunata, è chiaro che Napoli è Napoli e non c’è nulla da fare, è la vera realtà emergente del calcio italiano”. Una realtà cresciuta moltissimo, specialmente negli ultimi due anni, con le due qualificazioni europee (Europa League e Champions) centrate in serie. De Laurentiis ha speso bene comprando nei ruoli giusti; nell’anno del possibile salto di qualità sono arrivati giocatori del calibro di Inler, Santana, Britos e Dzemaili. Per completare il quadro, mancherebbe solo una punta di livello, non potendo bastare i Lucarelli e i Mascara per affrontare al meglio i tre fronti: “Nonostante Lucarelli sono convinto che, sotto sotto, alla fine arriverà un altro attaccante – è la previsione di Pallavicino – Credo che i tre tenori resteranno in azzurro, anche se non si può dar certezza di nulla fino alla fine del mercato. Prima di fare mosse, bisogna verificare se Lavezzi resterà per davvero: proprio quest’elemento tiene fermo l’arrivo eventuale di una punta”. E proprio il Pocho, come confermato dall’agente, sembra quello più in bilico. De Laurentiis l’ha confermato, ma non in maniera indiscutibile. “Se parte prenderemo uno più forte”, ha sostenuto di recente il patron azzurro. Un Napoli senza Lavezzi? I tifosi non se lo augurano di certo, ma chissà… Magari proprio Pandev

Potrebbe aiutare a far dimenticare l’argentino. A Mazzarri piace, e poi da qui al 31 agosto se ne vedranno di tutti i colori, questo pare certo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori