CALCIOMERCATO/ Napoli, acquistato Chàvez, lo manda Lavezzi

Il sogno del presidente del Napoli De Laurentiis di acquistare Giuseppe Rossi rischia di rimanere tale. Per l’attacco è stato acquistato Chàvez, attaccante del San Lorenzo.

14.08.2011 - La Redazione

Il sogno del presidente del Napoli De Laurentiis di acquistare Giuseppe Rossi rischia di rimanere tale. Il presidente del Villareal Fernando Roig infatti ha chiuso la porta per quanto riguarda il futuro del giocatore che resterà certamente in Spagna. Una tattica usata in precedenza anche con la Juventus che qualche settimana fa, prima di acquistare Vucinic, aveva offerto circa 25 milioni di euro per il giocatore italiano, ma il Villareal ha chiesto almeno 30 milioni di euro. La verità è che il club iberico si potrebbe liberare di Rossi solo dinanzi a un’offerta importante, al momento però i partenopei non sembrano interessati a fare follie per acquistare un altro attaccante, a meno che Lavezzi non venga ceduto all’Inter, visto che i nerazzurri sono in pressing sul Pocho. La cessione di Lavezzi è al momento un’ipotesi remota, l’argentino infatti è uno degli idoli del San Paolo e la sua eventuale cessione potrebbe causare il malcontento all’interno della tifoseria del Napoli. Intanto dall’Argentina rivelato con sicurezza che il Napoli ha acquistato dal San Lorenzo l’attaccante argentino Cristian Gabriel Chàvez, classe 87′, che è statp sponsorizzato proprio da Lavezzi. Il Napoli, secondo la stampa argentina, pagherebbe al club suddamericano 3 milioni di dollari mentre per il giocatore è previsto un contratto di cinque anni: “E’ una grande emozione per me, il Napoli mi seguiva da due anni, sono contento di poter giocare in Europa è un sogno che si realizza”. Il giocatore ha confermato la trattativa parlando a un’emittente argentina. Per il Napoli si tratta di un’altra scommesse in attacco, i tifosi sperano che i dirigenti partenopei abbiano trovato un altro Lavezzi. Chàvez svela anche un retroscena: “Il Napoli non mi ha acquistato prima perchè non avevo ancora il passaporto comunitario, oggi invece è pronto a prendermi e a farmi occupare un posto da extracomunitario”. La notizia ovviamente dovrà essere confermata in Italia, i dirigenti del Napoli sono sempre molto bravi a scovare calciatori giovani del Sudamerica, vedi Lavezzi e Gargano. Un Napoli sempre più argentino visto che quest’anno è arrivato anche il difensore Fernandez che si sta ben comportando in queste amichevoli estive.

De Laurentiis dunque è pronto a regalare il giocatore a Mazzarri che sicuramente potrà essere soddisfatto visto che si tratta di un giocatore alla Lavezzi e potrebbe davvero sostituire il Pocho nell’attacco del Napoli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori