CALCIOMERCATO/ Napoli, Bertoglio e Dedè: un argentino e un brasiliano per Bigon

Coppia di nomi inedita sul taccuino del direttore sportivo del Napoli, Riccardo Bigon. I partenopei seguono le tracce di Bertoglio, centrocampista del Gremio, e di Dedè del Vasco

27.02.2012 - La Redazione
Bigon
Riccardo Bigon, ds Napoli (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO – Dopo la grande vittoria contro l’Inter, seppur malata, la compagine di Mazzarri, il Napoli, attende il ritorno di Champions League. Allo Stamford Bridge di Londra sfiderà i Blues di Villas Boas, altra compagine non proprio in forma e a rischio tracollo. All’andata, settimana scorsa, la sfida si è conclusa con il risultato di 3 a 1 ma sarebbe un errore concludere già archiviata la pratica. Un eventuale passaggio del turno, comunque, permetterebbe al presidente Aurelio De Laurentiis di ottenere un introito importante in ottica calciomercato estivo; inoltre, potrebbe ulteriormente convincere i big della squadra azzurra, nel caso in cui si riuscisse a raggiungere i quarti di finale, di far parte di una delle formazioni più forti d’Europa. Ma come abbiamo già accennato prima la Champions sarà fondamentale per capire il potenziale di questa squadra e di conseguenza dove bisognerà intervenire durante il prossimo calciomercato estivo che aprirà ufficialmente i battenti il prossimo primo luglio. Diversi sono i nomi accostati con forza al Napoli e di recente ne sarebbero spuntati due nuovi. Il primo è (guarda caso) un argentino e precisamente Facundo Bertoglio. Militante nel ruolo di centrocampista si tratta di uno dei talenti più puri dell’intero calcio sudamericano. Dopo un’esperienza non proprio felice in Ucraina, presso la Dinamo Kiev, il ragazzo classe 1990 è stato girato in prestito al Gremio, formazione che milita nel campionato brasiliano. Vanta una convocazione nella nazionale argentina maggiore, datata 5 maggio 2010 contro Haiti, match in cui tra l’altro segnò anche due reti, ed in passato è stato spesso e volentieri accostato a diverse società italiane, su tutte Roma, Fiorentina e Catania. Il direttore sportivo partenopeo Riccardo Bigon ha appuntato il suo nome sottolineandolo. Altro nome caldissimo sul taccuino del ds è quello del brasiliano Dedè in forza al Vasco De Gama. Anderson Vital da Silva, meglio noto appunto come Dedè, ha ventitre anni e fa già parte del giro della nazionale brasiliana maggiore. Ottimo difensore goleador il ragazzo piace moltissimo anche a Juventus, Inter e Milan, società che durante gli scorsi mesi hanno chiesto diverse informazioni appunto sul ragazzo stesso.

Il suo procuratore, Giuliano Aranda, ha comunque confermato che Dedè piace molto anche al Napoli e non è da escludere un’operazione congiunta con il Genoa per assicurarselo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori