CALCIOMERCATO/ Napoli, nuova offerta Inter per Lavezzi: Pazzini + Pandev + 5 milioni

L’agente di Obi smentisce un trasferimento del proprio assistito a Napoli. Prende forza l’idea di vedere Giampaolo Pazzini al San Paolo con la casacca azzurra in cambio di Lavezzi

10.05.2012 - La Redazione
lavezzi_r400
Ezequiel "Pocho" Lavezzi (Infophoto)

CALCIOMERCATO INTER – Continua la trattativa fra il Napoli e l’Inter relativa al futuro di Ezequiel Lavezzi. Dopo l’incontro ufficioso di martedì pomeriggio ieri Aurelio De Laurentiis e Massimo Moratti, non si sono “pubblicamente” incontrati ma in molti giurano che i due si siano visti in aree “protette”. La voglia della società di corso Vittorio Emanuele di assicurarsi il Pocho è altissima e lo testimonia anche un recente scoop a firma Il Mattino, noto quotidiano di Napoli, secondo cui Moratti avrebbe già pranzato con Lavezzi lo scorso 15 di aprile mettendogli sul piatto un ricco contratto per trasferirsi in nerazzurro. Le notizie che giungono da Napoli, poi, non sono delle più confortanti per gli amici partenopei. Walter Mazzarri non considera più il nazionale albiceleste fra i propri titolarissimi e nell’ultima apparizione il giocatore ha deluso le attese chiaro indizio che sembra essere turbato da altro. Per chiudere la trattativa, però, bisognerà cercare di capire quale sarà la contropartita tecnica che l’Inter girerà al Napoli per ottenere appunto l’argentino. Il nome che circola da tempo è quello del giovane Joel Obi, uno dei pochi che si è salvato in questa travagliata stagione nerazzurra. Il suo agente, Renzo Contratto, ha però voluto mettere le cose in chiaro su Radio Kiss Kiss spiegando: «Il Napoli interessato? Non so nulla di una possibile operazione tra Napoli e Inter. Al 99% il mio assistito resterà a Milano. La società nerazzurra crede molto nei giovani e non lo cederà». Artefice della conferma di Obi è l’allenatore Andrea Stramaccioni, uno appunto dei principali estimatori del ragazzo di colore. Molto bravo nello svezzare i giovani campioni il tecnico romano vorrebbe puntare su di lui durante la prossima stagione, fermo restando che venga confermato. Abbandonata almeno per il momento la pista Obi sembra poter dirigersi verso il San Paolo Giampaolo Pazzini. L’attaccante nerazzurro ha completamente deluso nel campionato che volge al termine e da titolare indiscusso del reparto avanzato si è trasformato con il passare del tempo in panchinaro di lusso. Il Napoli però crede in lui e tra l’altro Walter Mazzarri lo ha già allenato ai tempi della Sampdoria nel 2009.

 

Pazzini, pagato 18 milioni di euro circa, più il cartellino di Pandev, che ne vale circa 10, permetterebbe all’Inter di aggiungerci altri 3/5 milioni e ottenere in cambio Lavezzi: accetterà De Laurentiis?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori