CALCIOMERCATO/ Napoli, Raffael, Schmelzer e Blandi: Bundesliga e Sudamerica sempre di moda

Tre nomi nuovi ed interessanti sul cartellino del direttore sportivo del Napoli Riccardo Bigon. Si tratta di Raffal e Schmelzer, militanti in Bundes, e dell’argentino Blandi

28.05.2012 - La Redazione
Bigon
Riccardo Bigon, ds Napoli (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO – In attesa di conoscere il futuro di Edinson Cavani, tentato dalla Juventus e non solo, ma soprattutto di Ezequiel Lavezzi, nel mirino dell’Inter e del Paris Saint Germain, in casa Napoli non si perde di vista il mercato in ingresso. Sono infatti diversi i giocatori finiti di recente sul taccuino del direttore sportivo Riccardo Bigon. Alcuni sono ben noti come ad esempio Raffael Caetano de Araújo, semplicemente conosciuto come Raffael, 27enne centrocampista molto offensivo in forza ai tedeschi dell’Hertha Berlino. Non è la prima volta, dicevamo, che i partenopei si mettono sulle sue tracce visto che già a gennaio gli azzurri tentarono un approccio, invano. In base a quanto riportato nelle ultime ore da Sport1 pare che l’idea sarebbe tornata di moda in quel di Castelvolturno e non è da escludere un tentativo concreto già nei prossimi giorni. Il suo contratto scade al 30 giugno del 2014 e non ha un passaporto da comunitario. E’ comunque un giocatore da un costo contenuto, attorno ai 5 milioni di euro, e in passato, dopo le giovanili fra la Juventus di San Paolo, ha militato in Svizzera, presso il Chiasso e lo Zurigo, prima di trasferirsi nella vicina Germania, in cui gioca dal 2008. Restiamo in Bundesliga e trasferiamoci da Berlino a Dortmund. Fra le fila del Borussia milita Marcel Schmelzer, 24enne esterno sinistro reduce da una grande stagione coronata con la seconda vittoria consecutiva del campionato. 24 anni e dal valore di 6 milioni di euro, non è da escludere che possa lasciare a breve gli oronero per vivere un’esperienza lontana da casa. Il Napoli è interessato a lui come possibile erede di Andrea Dossena. Il giocatore sembra destinato all’addio ai partenopei e sulle sue tracce vi sarebbe il Milan. Il nazionale tedesco Schmelzer dovrebbe rappresentare un’ottima soluzione e a breve potrebbero arrivare nuovi risvolti. Infine, l’ultima idea. Si torna in Sudamerica fra le fila del Boca Juniors. A Buenos Aires, capitale dell’Argentina, gioca Nicolas Blandi, 22enne attaccante. Dopo essere stato accostato agli spagnoli dell’Espanyol e ai rosanero di Maurizio Zamparini, il Palermo, anche il Napoli si sarebbe messo sulle tracce di questo talentuoso giocatore.

In vantaggio vi sono i catalani che hanno messo sul piatto 6 milioni di euro per il suo cartellino ma il Napoli osserva sornione la situazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori