Calciomercato Napoli/ Reina, tentazione Barcellona ma garantisce: sto bene qui

Il portiere spagnolo del Napoli Pepe Reina è stato intervistato da una radio catalana, con la quale ha parlato di un suo possibile futuro al Barcellona: è in Italia in prestito, e Rafael…

04.10.2013 - La Redazione
reina_saluto
Pepe Reina (Infophoto)

Le prime prestazioni del portiere spagnolo Pepe Reina con la maglia del Napoli sono state sicuramente positive, con la perla del rigore parato a Mario Balotelli (unico errore finora nella carriera dell’azzurro) due settimane fa. Eppure, il futuro del portiere ex Liverpool resta in bilico: in fondo è normale, dal momento che il giocatore è arrivato a Napoli in prestito e che la società non fa mistero di puntare molto sul giovane brasiliano Rafael come futuro custode della porta partenopea. In queste settimane si è parlato di un possibile interessamento per Reina da parte del Barcellona, che sta cercando un erede per Victor Valdes, e naturalmente il fascino del club catalano è forte su un giocatore che è cresciuto proprio nelle giovanili blaugrana, anche se non ha mai giocato in prima squadra. Il portiere della squadra di Rafa Benitez è stato contattato da Radio Catalunya, e naturalmente l’emittente catalana ha parlato di questa ipotesi: “Sarei entusiasta di tornare al Barcellona”, è stata la sua risposta. Eppure, Reina ha garantito pure di essere “rinato a Napoli” dopo ben otto anni in Inghilterra, comunque ricchi di soddisfazioni. In particolare, ha vinto tutto con la Spagna: Europei 2008 e 2012 e Mondiali 2010, seppure mai da titolare, alle spalle di un certo Iker Casillas. Con la radio di Barcellona, l’estremo difensore si è espresso così: “Sono felice che il mio nome venga accostato al club ma il mio obiettivo adesso è quello di fare bene a Napoli. In estate, poi, vedremo. Non c’è ancora niente di stabilito, ma penso che il Barca avrà parlato con tanti portieri in vista di quello che potrebbe succedere con Victor Valdes”. Il condizionale non è d’obbligo, ma una cortesia: in realtà Valdes ha già annunciato di non voler rinnovare il contratto in scadenza a giugno, dunque a fine anno la porta del Barcellona sarà libera. Così tra i candidati alla sua sostituzione c’è proprio Reina, anche se del suo futuro dovranno parlare anche Napoli e Liverpool. Intanto Rafael aspetta, scalpita e spera…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori