CALCIOMERCATO/ Napoli, Neto va allo Zenit San Pietroburgo: le cifre

- La Redazione

Il difensore brasiliano Neto, obiettivo di mercato del Napoli, è passato dal Siena allo Zenit San Pietroburgo: nelle casse del club toscano entrano 7 milioni di euro, al giocatore…

neto_sansone
Luis Carlos Novo Neto, 24 anni, difensore portoghese dello Zenit San Pietroburgo (INFOPHOTO)

Era un obiettivo del Napoli, è andato allo Zenit San Pietroburgo. Stiamo parlando di Luis Carlos Novo Neto, difensore portoghese di 24 anni che è passato dal Siena alla squadra di Spalletti. A Neto sono bastate una ventina di partite a buon livello per meritarsi le attenzioni di tante squadre, italiane ed estere. Alla fina l’ha spuntata lo Zenit San Pietroburgo, lo ha acquistato per 7 milioni di euro. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio di SkySport, il giocatore firmerà un contratto di cinque anni ad 1,5 milioni di euro a stagione. Difficile che Neto possa subito guadagnarsi un posto da titolare nella formazione di Spalletti: al momento i difensori centrali sono il portoghese Bruno Alves e il belga Nicolas Lombaerts, oltre al ceco Hubocan che rappresenta la prima alternativa. In ogni caso per Neto si tratta di una grande occasione professionale: implicitamente il suo trasferimento rende merito ai dirigenti del Siena, bravi a pescarlo l’estate scorsa dal campionato portoghese (giocava nel Nacional de Madeira). Il Napoli ha preferito acquistare Rolando, in prestito per 1 milione con diritto di riscatto fissato a 7 milioni di euro: tutto considerato i partenopei hanno fatto la scelta migliore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori