CALCIOMERCATO/ Napoli, Maran rinnova con il Catania: accordo fino al 2015

Rolando Maran ha prolungato il contratto che lo lega al Catania. Premiato il lavoro del tecnico toscano che ha portato i siciliani a giocarsi un posto nell’Europa della prossima stagione.

26.03.2013 - La Redazione
Maran_rinnovo
Rolando Maran, 51 anni, allenatore del Chievo (INFOPHOTO2)

Anche Rolando Maran non è più sul mercato. Uno degli allenatori rivelazione di questa stagione, forse la grande rivelazione dell’anno, ha prolungato il contratto con il Catania: un’altra stagione per lui, e accordo che ora scadrà nel . Rolando Maran in Serie A è arrivato tardi: prima tanta gavetta in serie B, compreso un’inspiegabile esonero a Brescia con la squadra in zona playoff. Lo scorso anno l’esplosione: il trentino ha preso in corsa un Varese nei bassifondi della classifica e l’ha portato a novanta minuti da una storica promozione in Serie A, fermandosi solo di fronte a una Sampdoria decisamente più attrezzata. Così è arrivata la grande occasione: a Catania non era facile far dimenticare Vincenzo Montella, ma lui è riuscito nell’impresa, di fatto bissando lo splendido campionato della scorsa stagione e presentandosi alla sfida contro l’Inter con la possibilità di salire al quarto posto in classifica. Oggi il suo Catania sogna un posto in Europa: Pulvirenti ha premiato il suo lavoro blindandolo in Sicilia. Un candidato in meno per le panchine ancora in cerca di un padrone sicuro, tra cui il Napoli che ha già perso la possibilità di acquisire Stefano Pioli. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori