CALCIOMERCATO/ Napoli, Colantuono: ho ancora un anno di contratto, ma non ho mai snobbato la piazza azzurra

C’è anche Stefano Colantuono nei pensieri del Napoli. L’allenatore dell’Atalanta è intervenuto oggi a una trasmissione radio e ha puntualizzato alcune sue dichiarazioni rilasciate ieri.

28.03.2013 - La Redazione
Colantuono
Foto Infophoto

C’è anche Stefano Colantuono tra i possibili sostituti di Walter Mazzarri sulla panchina del Napoli? Pare di sì: il tecnico romano nelle ultime due stagioni ha fatto benissimo con l’Atalanta, tanto che le grandi squadre hanno messo gli occhi su di lui. In particolare i partenopei, che naturalmente si guardano attorno per non rimanere impreparati di fronte all’ipotesi di addio del loro allenatore. Colantuono, intervistato da Radio Kiss Kiss, non ha escluso a priori la possibilità futura: “Non ho mai snobbato la piazza azzurra, nell’intervista rilasciata a Sky (il giorno prima, ndr) ho semplicemente fatto riferimento al mio contratto che dura ancora un anno e al fatto che il Napoli dovrà fare tutto per trattenere Mazzarri che è tra i migliori allenatori in Europa”. Sfumate le possibilità Pioli e Maran, che hanno rinnovato rispettivamente con Bologna e Catania, il Napoli continua a monitorare anche Massimiliano Allegri, che però in caso di addio al Milan parrebbe più vicino alla Roma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori