SSC NAPOLI/ Cavani torna in ritardo: guasto all’aereo in partenza dal Cile

Tegola sul Napoli: Cavani deve rientrare dal Cile, ma il suo aereo ha avuto un guasto. Se non si è imbarcato nella notte arriverà in Italia solo domani, a poche ore dalla partenza per Torino

28.03.2013 - La Redazione
CavaniUruguay
Cavani, attaccante uruguagio (Infophoto)

Tegola Cavani sul Napoli. E’ la solita storia: quando ci sono gli impegni delle Nazionali Walter Mazzarri deve convivere con il problema dei sudamericani che rientrano tardi. In questo caso però è andata pure peggio: l’Uruguay giocava in Cile, il Matador sarebbe dovuto rientrare oggi ma l’aereo in partenza da Santiago ha avuto un guasto. Non è ancora dato sapere se la federazione sia riuscita a imbarcare Cavani e i suoi compagni su due voli alternativi, uno con destinazione Madrid e l’altro Francoforte; non dovesse avercela fatta, il bomber tornerà a Napoli soltanto domani (prenderebbe un aereo nel pomeriggio di oggi), ovvero a poche ore dalla partenza della squadra per Torino, dove i partenopei giocano contro i granata una partita importante in ottica secondo posto. Mazzarri incrocia le dita: Cavani si è appena sbloccato con la doppietta realizzata contro l’Atalanta, doverlo utilizzare in scarse condizioni di forma potrebbe rappresentare un problema per la squadra. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori