Napoli-Galatasaray/ In streaming e in tv: dove vedere la presentazione delle maglie e l’amichevole

Napoli-Galatasaray in streaming e in tv. Amichevole di lusso di questa estate 2013 che ufficialmente è valida per l’Acqua Lete Cup, che celebra il rinnovo della partnership: debutta Higuain?

29.07.2013 - La Redazione
Benitez_DeLa
Foto Infophoto

Questa sera va in scena la terza amichevole estiva del Napoli, di sicuro la più impegnativa dopo i due impegni leggeri affrontati nel corso del ritiro di Dimaro. I partenopei giocano questa sera un’amichevole contro un avversario di valore e che potrebbe trovarsi di fronte nella prossima Champions League: il Galatasaray. La gara è ufficialmente valida per l’Acqua Lete Cup, che celebra il nono anno di collaborazione tra la società e lo sponsor; la partita sarebbe dovuta essere preceduta da una festa, con inizio alle 19:10 e che avrebbe previsto tra le altre cose la presentazione di squadra e maglie, il saluto di Gonzalo Higuain al suo nuovo pubblico e uno spettacolo delle cheerleader, un’altra delle novità per la stagione 2013/2014. La società però ha deciso di annullare tutto per rispettare le vittime della tragedia occorsa nella notte in Irpinia, quando un pullman è precipitato da un viadotto causando 39 morti (con il conto che potrebbe essere destinato a salire). Probabilmente nei prossimi giorni si farà ancora qualcosa, magari nel corso di un’altra amichevole, ma intanto questa sera ci sarà spazio soltanto per la presentazione delle nuove maglie e dei nuovi acquisti, più un momento di raccoglimento prima della gara; annullati dunque spettacoli, fuochi d’artificio, canti (si sarebbe dovuto presentare il nuovo inno) e e balli. Alle 20:45, quindi, la partita: il Pipita potrebbe essere in campo per qualche minuto, giusto per rodarsi, indossare la nuova divisa e far infiammare le tribune. Non ci saranno invece Pepe Reina e Raul Albiol, per i quali è prevista solo una passerella nei minuti precedenti il fischio di inizio. A seguire la diretta dell’Acqua Lete Cup, con inizio a partire dalle con la sfilata dei giocatori, saranno Sky e Mediaset Premium, ma esclusivamente in pay per view: ciò vuol dire che la partita andrà acquistata, e sarà disponibile su entrambe le piattaforme al prezzo di 10 euro. Per quanto riguarda Sky, il canale è il 251 ovvero Sky Calcio 1 (anche in HD), con la telecronaca di Riccardo Trevisani e Antonio Di Gennaro; disponibile anche il servizio streaming Sky Go, previa registrazione sul sito www.skygo.sky.it (servizio riservato agli abbonati). Mediaset invece trasmette su Premium Calcio 3, con la telecronaca di Bruno Longhi e Sebino Nela con gli interventi da bordocampo di Pietro Pinelli. In questo caso però non è disponibile lo streaming su Premium Play. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori