Calciomercato Napoli/ News, R. Ottavio (ag.FIFA): Gonalons e Vermaelen. Hamsik cambierà aria… (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Raffaele Ottavio parla delle news di calciomercato relative al Napoli, da Thomas Vermaelen per la difesa al nome di Inler in uscita

30.04.2014 - int. Raffaele Ottavio
hamsik_chievoR400
Marek Hamsik, 25 anni, centrocampista slovacco del Napoli in gol contro il Pescara (INFOPHOTO)

Il Napoli ha intenzione di puntare su giocatori voluti fortemente da Benitez. Il tecnico spagnolo vorrebbe un difensore di grande esperienza internazionale per questo ha messo nel mirino Thomas Vermaelen, difensore dell’Arsenal e della Nazionale belga. Un giocatore importante per una difesa da milgiorare. Attenzione anche alla situazione riguardante Maxime Gonalons, che per l’ennesima volta sembra vicino ai partenopei. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Raffaele Ottavio ha parlato del calciomercato del Napoli.
Benitez ha bisogno di un difensore esperto. Vermaelen è l’uomo giusto? E’ un giocatore di esperienza internazionale e potrebbe fare bene alla difesa del Napoli. Sono convinto che sia tra i rinforzi adatti per la squadra di Benitez.
Servirebbe anche un centrocampista di livello, Gonalons andrebbe bene? Assolutamente sì, è un giocatore che il Napoli ha trattato in diverse sessioni di calciomercato. Potrebbe essere un elemento interessante per il centrocampo perchè sa rendersi utile in entrambe le fasi di gioco.
C’è già qualità con Jorginho. L’ha convinta l’impiego del brasiliano? Jorginho deve ancora dimostrare tanto a Napoli e sono convinto che potrà farlo meglio a partire dalla prossima stagione. In estate svolgerà tutta la preparazione con la squadra, che conoscerà meglio anche dopo questi primi mesi.
Che ne pensa di tutte queste voci riguardanti Hamsik? Sono convinto che Hamsik debba davvero cambiare aria e non intendo solo via dal Napoli, ma anche dall’Italia.
Dove potrebbe andare? Secondo me in Inghilterra ci sono diversi club pronti a puntare sul giocatore slovacco. Non resterà in Italia, la sua valutazione è altissima e proibitiva per le altre squadre del nostro campionato.
Anche Inler potrebbe andare via? 

Non se dovesse lasciare Hamsik. Non andranno via entrambi.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori