CALCIOMERCATO/ Lazio, trovato l’accordo per Honda. Ma Lotito vuole anche Krasic..

- La Redazione

Claudio Lotito non vuole deludere il proprio allenatore Edy Reja che ha chiesto un rinforzo di qualità a centrocampo. Lotito è vicino all’acquisto di Honda del Cska Mosca.

Krasic
Krasic (infophoto)

Claudio Lotito non vuole deludere il proprio allenatore Edy Reja che ha chiesto un rinforzo di qualità a centrocampo. La Lazio domenica sera contro l’Inter ha perso tre punti e anche il quarto posto in classifica, ma i biancocelesti sono ancora in lotta per il terzo posto che significherebbe Champions League. Però l’allenatore della Lazio ha chiesto dei rinforzi e il presidente biancoceleste sembra voler fare un grande sforzo. Oggi potrebbe essere un giorno importante per la Lazio. Il calciomercato biancoceleste potrebbe affondare il colpo per Honda, centrocampista giapponese classe 86′ in forza al Cska Mosca. L’agente del giocatore Maikel Stevens dovrebbe atterrare tra qualche ora nella Capitale per trovare l’accordo con la società capitolina. La Lazio infatti avrebbe già trovato l’accordo con il Cska Mosca per l’arrivo del giocatore attraverso uno scambio di prestiti con il portiere argentino Carrizo. Honda è pronto anche a ridursi l’ingaggio per giocare nella Lazio. Nel club russo percepisce circa 3 milioni di euro, nella Lazio potrebbe prendere 2,4 milioni di euro. Lotito vorrà vedere il giocatore giapponese in Italia per poi valutare l’eventuale acquisto a fine stagione. Di certo si tratta di un elemento di qualità che consentirà alla Lazio di fare un balzo in avanti notevole. In Russia Honda ha sempre fatto la differenza e anche nella Nazionale giapponese allenata da Zaccheroni risulta essere un giocatore determinante. Ora toccherà a Reja gestire il talento del calciatore nipponico. I tifosi non vedono l’ora di poter vedere l’ufficializzazione della trattativa che comunque è davvero in dirittura d’arrivo. Ma il presidente della Lazio potrebbe anche acquistare un altro giocatore oltre a Honda. Si tratta di Milos Krasic, esterno d’attacco serbo classe 84′ in forza alla Juventus. Il giocatore ha deciso di andare via dalla Juventus visto che non gioca spesso. La Juventus non vorrebbe svalutare il giocatore e preferirebbe cederlo in prestito con diritto di riscatto. Una formula che piace al presidente della Lazio Claudio Lotito che potrebbe valutare l’operato del serbo. Tra l’altro Krasic potrebbe incrociarsi nuovamente con Honda, i due hanno giocato assieme nel Cska Mosca protando la squadra russa a degli ottimi risultati. La Juventus dovrà dare il benestare all’operazione anche se i dirigenti bianconeri preferirebbero cedere il giocatore all’estero.

Il diretto interessato però sarebbe favorevole a un approdo a Roma nella formazione di Reja che nel proprio 4-2-3-1 potrebbe ritrovarsi con un Krasic in più a destra pronto a fornire assist al bacio al bomber Klose.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori