DIRETTA/ Siena-Lazio live (3-0 p.t.): la partita in temporeale e le pagelle (primo tempo)

- La Redazione

Il primo tempo di Siena-Lazio si conclude con il risultato di 3 a 0 per gli uomini di Sannino. Quarantacinque minuti in cui si riassumono paradiso ed inferno. La diretta di Siena-Lazio

claudio_lotito_r400-1
Lotito (infophoto)

Il primo tempo di Siena – Lazio si conclude con il risultato di 3 a 0 per gli uomini di Sannino. Quarantacinque minuti in cui si riassumono paradiso ed inferno. Il paradiso dei padroni di casa che, accompagnati dai dubbi della vigilia, sfoderano un primo tempo da urlo, tutto chiusure e ripartenza. Inferno per la Lazio che rientra dalla sosta con le ossa rotte e senza idee, riprendendo il filo del discorso dalle brutte uscite di Lecce e contro il Chievo in casa. Bastano solo 11 minuti ai bianconeri per portarsi in vantaggio, è Destro ad entrare nella burrosa difesa laziale e, con un diagonale imparabile, dare il primo scossone alla gara. La reazione degli ospiti è confusa e produce solo una buona occasione per Sculli che, da posizione favorevole, spara alto in coordinazione precaria. Priva di Hernanes e senza un briciolo di idee la Lazio si scioglie definitivamente al 36esimo, Brienza ha un guizzo sulla fascia sinistra e dopo aver scambiato con Calaiò entra in area di rigore. Stankevicius entra alla disperata regalando il primo rigore alla squadra di Sannino. Calaiò diventa di ghiaccio e con il mancino infila in diagonale sulla sinistra di Bizarri che può solo intuire. Gli assalti finali della squadra biancoceleste finiscono solo per prestare il fianco alle ripartenze senesi, allo scoccare del secondo minuto di recupero allora è ancora Destro a mandare in tilt il sistema difensivo bianconero. L’attaccante della primavera interista realizzerebbe anche il terzo gol ma per Gervasoni c’è fallo di Bizarri ed espulsione dell’argentino. Al posto dello stesso Bizarri entra Carrizo: cambiano i protagonisti ma il risultato è lo stesso. Calaiò per la seconda volta dal dischetto ripete angolo ed esecuzione per il 3 a 0 che chiude primo tempo e (forse) incontro. 
Fine primo tempo: Siena, voto 7.5: Primo tempo praticamente perfetto della squadra di Sannino. Rischi ridotti praticamente al minimo e un ampio vantaggio meritato.Fine primo tempo: Lazio, voto 4.5: Riprende da dove aveva lasciato; senza idee e gioco. Una difesa che fa acqua da tutte le parti e senza Hernanes che accende la luce è davvero difficile.
Migliore in campo Siena: Destro, voto 7.5: Grandissima giornata del talento di proprietà del Genoa. Un gol e mezzo ma anche tanto lavoro svariando incessantemente su tutto il fronte offensivo.Migliore in campo Lazio: Klose, voto 6: L’unico che (ogni tanto) accende la luce. Non è nella sua giornata migliore ma le uniche azioni dei biancocelesti nascono da suoi interessanti spunti sulla trequarti.
Peggiore in campo Siena: Brienza, voto 6: Ha un buonissimo spunto in occasione del primo rigore, è però troppo lezioso nella propria metà campo e perde un paio di palloni che potrebbero costare caro. La buona organizzazione difensiva dei compagni lo grazia.Peggiore in campo Lazio: Biava, voto 4.5: Disastroso prima sul gol di Destro, poi su qualsiasi situazione pericolosa. L’emblema del suo primo tempo è un retropassaggio suicida che mette in difficoltà Bizarri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori