CALCIOMERCATO/ Lazio, Nilmar o Podolski al fianco di Klose

- La Redazione

La Lazio è in cerca della spalla di Miroslav Klose per la prossima estate. Nel mirino il nazionale tedesco del Colonia Podolski nonché Nilmar, brasiliano del Villarreal

lukas_podolski_r400
Podolski (infophoto)

CALCIOMERCATO – La Lazio prepara il terreno per la prossima campagna acquisti estiva che comunque finirà la stagione in corso, con la conquista dell’accesso ai preliminari di Champions League, o tutt’al più con l’Europa League, sarà importante. Il presidente Claudio Lotito e il suo braccio destro, il direttore sportivo Igli Tare, si stanno già muovendo per realizzare un mercato scoppiettante dopo la magra dello scorso inverno. In attesa di capire quale sarà il destino di Mauro Zarate, destinato a rientrare a Formello ma (forse) non a rimanerci, già individuati i possibili partner d’attacco di Miroslav Klose. Servirà infatti una seconda punta di peso visto che Cissè non è stato sostituito, Tommaso Rocchi giocherà ma non tutte le gare, mentre Kozak e Alfaro sono giovani ancora da svezzare. Due i nomi segnati in rosso sui taccuini dei biancocelesti. Il primo è quello di Lukas Podolski, gioiello della nazionale tedesca e del Colonia, 27 anni il prossimo giugno e con un contratto tutt’altro che solido, essendo in scadenza il prossimo 30 giugno del 2013. Considerato un vero e proprio gemello di Miroslav Klose la Lazio potrebbe di fatto ricreare a Formello la coppia d’attacco della selezione teutonica, non cosa da poco… L’idea di Podolski è quella di salvare il Colonia evitando la retrocessione e poi salutare la Bundesliga. Si parlava di un accordo già raggiunto con l’Arsenal ma il diretto interessato ha voluto seccamente smentire l’indiscrezione aggiungendo al Corriere dello Sport che non gli dispiacerebbe tornare a giocare con Miroslav. Per averlo bisognerà sborsare circa 10/12 milioni di euro, una cifra alla portata delle casse laziali anche se l’ostacolo andrebbe un po’ limato. Sarà fondamentale conquistare la Champions League, classica calamita per attirare i campioni. L’altro nome caldo è quello di Nilmar, attaccante brasiliano in forza al Villarreal. Il verdeoro era stato già avvicinato durante lo scorso mercato di riparazione e Lotito era stato ad un passo dal chiudere. Ma la mancanza di tempi tecnici ha fatto decadere il tutto. Trattasi comunque di pista ancora aperta. E’ un top player che costa come Podolski ma il cui contratto scadrà nel 2014. A favorire la partenza dalla Spagna, il rischio, come per il Colonia, retrocessione.

I Sottomarini Gialli navigano inoltre in brutte acque dal punto di vista economico e necessitano di vendere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori