CALCIOMERCATO/ Lazio, Petkovic chiede un terzino sinistro: quanti obiettivi in Serie A e non solo…

Diversi nomi sul taccuino del direttore sportivo della Lazio, Igli Tare. Piace moltissimo il bianconero Paolo De Ceglie, ma attenzione anche a Dossena, Balzaretti, Contento…

12.06.2012 - La Redazione
igli_tare_r400
InfoPhoto

CALCIOMERCATO – E’ partita la caccia al terzino/esterno sinistro in casa Lazio. Il direttore sportivo dei capitolini, Igli Tare, intende assicurarsi quei giocatori adeguati per il modulo del neo-allenatore Vladimir Petkovic e di conseguenza si è messo alla ricerca delle famose ali. In cima alla lista vi è il solito Federico Balzaretti, terzino della nazionale italiana e del Palermo da settimane accostato ai biancocelesti ma l’idea si sta raffreddando con il passare dei giorni. Si mormora infatti che fra il patron rosanero Maurizio Zamparini e quello biancoceleste, Claudio Lotito, vi sia una differenza di un milione di euro, due quelli messi sul piatto, tre quelli richiesti, ma che nel contempo il presidente del Palermo avrebbe fatto una nuova proposta contrattuale al biondo giocatore per prolungare il proprio contratto oltre il 30 giugno del 2013, l’attuale data di scadenza. Un’offerta che starebbe facendo alzare ulteriormente la posta in gioco e che avrebbe indotto i capitolini a virare su altre piste. Ha preso quota in questi ultimi giorni il nome di Andrea Dossena, in forza al Napoli, e praticamente nel mirino di tutte le big d’Italia. L’ex Liverpool e Udinese piace infatti a Milan, Inter, Roma e Fiorentina. In pole position vi sarebbero i vice campioni d’Italia, alla ricerca di un uomo a cui affidare la corsia mancina, e la Lazio si sarebbe per ora defilata. Il sogno, nonché nome nuovo, è invece Paolo De Ceglie, 25enne terzino che può giocare anche da esterno in forza alla Juventus. La società di corso Galileo Ferraris ha deciso di blindare il giocatore fino al 30 giugno del 2017 ma se a Vinovo dovessero sbarcare nuovi calciatori per la corsia di sinistra, cosa tutt’altro da escludere visto il mercato in pompa magna di Madama, a quel punto il giocatore potrebbe fare le valigie. La sua valutazione è interessante, aggirandosi attorno ai 5 milioni di euro, perfettamente in linea con le casse laziali. Un’operazione che potrebbe essere favorita dagli ottimi rapporti intercorsi fra le due società a seguito dell’affare Stephan Lichtsteiner della scorsa estate, portato a termine senza eccessivi intoppi. Si lavora anche all’estero, e il nome è quello di Diego Contento.

Il 22enne di origini italiane del Bayern Monaco ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2013 e potrebbe divenire un nuovo bavarese dopo Klose a sbarcare a Formello.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori