CALCIOMERCATO/ Lazio, Hernanes: il futuro è molto incerto. Le notizie al 15 novembre

- La Redazione

La Lazio potrebbe cedere Hernanes al termine della stagione o addirittura già a gennaio, in occasione del mercato di riparazione. Il Profeta sembra ormai entrato nell’ottica dell’addio…

Hernanes
Hernanes ha risolto la partita dello scorso anno (Infophoto)

Quale sarà il futuro di Hernanes? Una domanda che molti si stanno ponendo in queste settimane, a cominciare dai dirigenti della Lazio, passando per i tifosi, giustamente preoccupati, arrivando fino agli addetti ai lavori. Ormai non è più un segreto, l’ex San Paolo non sta rendendo come nelle scorse stagioni e le varie panchine e sostituzioni ne sono una conferma evidente. Passi che tutta la squadra non stia attraversando un momento di idillio ma è anche vero che è in queste occasioni che si vede la stoffa del campione, del vero leader che emerge, e il nazionale carioca fin qui non ha risposto alla chiamata, anzi. Una situazione resa ancora più complicata e incerta per via dello status contrattuale dello stesso Hernanes, il cui accordo con i biancocelesti scadrà fra pochi mesi, al 30 giugno del 2015. Non una novità il fatto che l’ex San Paolo piaccia a moltissime società, a cominciare dal Paris Saint Germain, che già in estate fece un tentativo concreto di acquisto, per passare dal Barcellona e Arsenal, arrivando fino alle italianissime Napoli, Inter e Milan.

Tutte squadre pronte ad approfittare di tale situazione per assicurarsi un calciatore di sicuro valore e ancora nel pieno della sua carriera, essendo un classe 1985, 28 anni già compiuti lo scorso 29 maggio. «Un incontro con Lotito? Ci siamo visti già diverse volte e lo faremo ancora per decidere il futuro del ragazzo e scegliere cosa sia meglio per lui», ha dichiarato l’agente di Hernanes, Joseph Lee. Parole di incertezza, che vanno ad aggiungersi a quelle di Lotito (“Non mi fascio la testa prima del previsto”). In realtà lo stesso procuratore continua a ribadire la volontà del proprio assistito di rimanere a Formello «Hernanes ha un contratto per un altro anno e mezzo e intende rispettarlo, portando a termine gli impegni presi con la società», ma è anche vero che in caso di un’offerta ad hoc, alla luce proprio della condizione attuale, tutto potrebbe succedere. Una cessione resa ancora più plausibile soprattutto nel caso in cui la stessa Lazio dovesse vivere una seconda metà di stagione da non protagonista, cosa che Hernanes non si augura assolutamente…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori