CALCIOMERCATO/ Lazio, è Thèrèau il vice-Klose

- La Redazione

Cyril Thèrèau si sta affermando in questo ultimo scorcio di campionato. Su di lui i riflettori di grandi club si erano già soffermati già durante il mercato invernale, a giugno si muoverà.

igli_tare_r400
InfoPhoto

L’attaccante del Chievo Cyril Thèrèau si sta affermando in questo ultimo scorcio di campionato. Su di lui i riflettori di grandi club si erano già soffermati già durante il mercato invernale, ma il giocatore clivense aveva deciso di rimanere a Verona fino al termine del torneo. A giugno però sarà un’altra storia: Thèrèau ha deciso, che se arriverà un’offerta da una grande squadre, partirà. Intervenuto anche a RadioMontecarlo, la punta ha detto: “A gennaio si erano presentate alcune opportunità importanti. Il Chievo è un buon club ma ho 29 anni e credo sia arrivato il momento di cambiare. Penso che resterò in Italia. Preferenze? I grandi club italiani, ma anche altri come Fiorentina, Lazio o Roma. Ne abbiamo già parlato con il mio club, le cose sembrano piuttosto chiare“. Confermiamo che dalle notizie in nostro possesso ci risulta che siano ben avviati i contatti tra il suo agente e la Lazio. Il calciatore piace molto a Tare e Lotito, ha accumulato esperienza in Serie A ed è di sicuro affidamento. In più, particolare che piace molto a Lotito, la lazio può comprarlo per una cifra vicino ai 3 milioni, magari con l’inserimento di una contropartita tecnica. L’idea della Lazio è che Thèrèau, una punta molto tecnica e di movimento, possa dare il cambio a Miro Klose che quest’anno ha avuto parecchi problemi fisici e non può reggere il doppio impegno campionato coppe.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori